Mercato: Palermo, la situazione in difesa. Si segue Veljkovic del Tottenham e il Pescara sonda terreno con Zamparini per Sinisa Andelkovic

Mercato: Palermo, la situazione in difesa. Si segue Veljkovic del Tottenham e il Pescara sonda terreno con Zamparini per Sinisa Andelkovic

Le ultime sul mercato rosanero.

3 commenti

Ultimi giorni di mercato di riparazione: il Palermo pensa alle entrate, ma anche alle uscite. Dopo la cessione di Luca Rigoni (passato al Genoa), la risoluzione di contratto di Fabio Daprelà (adesso al Carpi) e il quasi certo trasferimento in Croazia di Manuel Arteaga (dovrebbe passare a titolo temporaneo all’Hajduk Spalato, qui i dettagli), i rosanero potrebbero aprire le porte ad altre operazioni in uscita.

Approfondisci: Zamparini-Mijatovic, si programma il futuro. I nuovi consulenti del patron pensano al ritorno di Walter Sabatini

In difesa, ad esempio, si attende un ulteriore rinforzo: l’ingaggio dell’ex Modena, Thiago Cionek, potrebbe non bastare per conferire ulteriori garanzie a un reparto che attualmente fatica a convincere (33 le reti subite in 20 giornate di campionato). I siciliani monitorano la situazione in casa Tottenham per Milos Veljkovic, forte centrale serbo (ma con passaporto svizzero, e dunque comunitario) in scadenza di contratto con gli Spurs. Il classe ’95 avrebbe suscitato già l’interesse di diversi club europei, tra cui lo Sporting Gijon, ma i rosanero non abbandonano la pista.

Leggi anche: Gerolin: “Bruno Fernandes non interessa al Palermo. Valutiamo altri profili”

Dovesse completarsi un’operazione in entrata per ciò che riguarda la retroguardia, la dirigenza di viale del Fante potrebbe anche decidere di far partire lo sloveno Sinisa Andelkovic (dieci presenze e un cartellino rosso fin qui in stagione per l’ex Maribor). Sul classe ’86 gli occhi attenti del Pescara di Daniele Sebastiani, intenzionato a sondare il terreno con Zamparini nelle prossime giornate. Il giocatore ha rinnovato – il 28 gennaio 2015 – il suo contratto, ma solo fino al 2017: gode della fiducia della società rosa, gli incastri di mercato e le esigenze del nuovo tecnico Schelotto, relativamente all’organico a sua disposizione, potrebbero tuttavia non escludere una partenza del calciatore.

Approfondisci: Mercato: si riapre la pista che porta a Jonathan Calleri. Il giocatore sarà presto comunitario. I dettagli

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jacopo M. Rap - 2 anni fa

    Veljkovic del Tottenham?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tony Marcatajo - 2 anni fa

    Glielo porto in braccio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Carmelo Busardò - 2 anni fa

    Mari A DIO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy