Palermo-Udinese 4-1: prima vittoria di Guillermo Schelotto. Segnano Quaison, Hiljemark, Lazaar e Trajkovski. Il commento finale

Palermo-Udinese 4-1: prima vittoria di Guillermo Schelotto. Segnano Quaison, Hiljemark, Lazaar e Trajkovski. Il commento finale

Il commento finale del match del Barbera.

14 commenti

Doveva essere la partita spartiacque della stagione del Palermo e Sorrentino e compagni non hanno voluto mancare all’appuntamento. Alla prima gara con Guillermo Schelotto in panchina (anche se formalmente nei panni di dirigente accompagnatore), i rosanero hanno conseguito la settima vittoria stagionale, quella che al Barbera contro l’Udinese mancava dalla stagione 2009-10. Quattro a uno il punteggio finale: in rete Quaison, Hiljemark, Lazaar, Thereau e Trajkovski.

GUARDA: LE FOTO PIU’ BELLE DI PALERMO-UDINESE 4-1

COMMENTA: PALERMO-UDINESE 4-1 VISTA DAI TIFOSI ROSANERO

SONDAGGIO: VOTA IL MIGLIORE E IL PEGGIORE DI PALERMO-UDINESE 4-1

PAGELLE: I VOTI DI MEDIAGOL AI ROSANERO DOPO PALERMO-UDINESE 4-1

Primo tempo – 14mila gli spettatori presenti alla Favorita (che oggi festeggia 84 anni), tra questi anche Vlado Lemic e Predrag Mijatovic (qui la foto). Schelotto vara il 4-3-3, con Sorrentino tra i pali; Struna, Goldaniga, Gonzalez e Lazaar in difesa; Hiljemark, Jajalo e Chochev a centrocampo; e Vazquez, Gilardino e Quaison in attacco. Sacrificati, per conferire più equilibrio alla squadra, sia Morganella che Bryan Cristante.

L’episodio – A proposito di equilibri, questi vengono rotti da un’azione orchestrata a meraviglia al 35′. Vazquez dà avvio alla manovra, Gilardino in palleggio serve in profondità Hiljemark che di tacco la posiziona per il connazionale Quaison. Secondo gol stagionale per lo svedese, il primo l’aveva siglato in Coppa Italia contro l’Avellino. Schelotto rimane fermo in panchina ed esclama allo staff ‘Golazo!‘. Come dargli torto.

Secondo tempo – Zero cambi per Schelotto-Bosi all’intervallo. I rosa tornano in campo con un solo obiettivo: chiudere la gara. E vi riescono prima con Hiljemark (che segna sfiorando con la coscia) e con Lazaar: il marocchino tenta il gol direttamente da Casablanca, trova la deviazione di Molla Wague e spiazza Karnezis. Il centro di Thereau riporta solo momentaneamente a due il divario, perché pochi attimi dopo Trajkovski copia e incolla il gol che aveva segnato al Frosinone a dicembre e firma il 4-1. Che sarà anche il punteggio finale.

Successo di provvidenziale importanza quello ottenuto da siciliani di fronte ai propri tifosi: i tre punti permettono ai rosa di portarsi a quota 24, agganciando proprio l’Udinese.

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. pizzaiolo49 - 12 mesi fa

    niente ,volevo solo sapere dove sono I vari zampavattene? e company.
    FORZA PALERMO NEL BENE E NEL MALE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Louie15 - 12 mesi fa

      Siete dei lecchini indegni, eccoti servito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cuore Rosanero - 12 mesi fa

    Già, Tom ha ragione. IL più delle volte si scrive solo per smaltire la frustrazione di una batosta, ma quando invece c’è da dare atto di una bella prova molti coi braccini corti. Cmq…direi che la prova di oggi è stata discreta nonostante il parziale di 4-1. Oggi il Palermo ha sfruttato al massimo le occasioni da gol create e sempre con un SUPER SORRENTINO in porta siamo riusciti a non dover soffrire lo svantaggio. i giocatori sono sempre gli stessi ma forse adesso con Schelotto, collocandoli nelle posizioni più adatte a loro e magari con la nuova ventata di serenità, qualcosa cambia. Oggi do 8 alla squadra, 9 al mister e 10 alla tifoseria che finalmente si è riunita ed è stata per 90 minuti ad incitare la squadra. Spero solo di vedere più gente allo stadio. Adesso contro il Carpi per noi sarà come una finale di coppa del mondo da vincere a tutti i costi. FORZA RAGAZZI E FORZA PALERMO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tom - 12 mesi fa

    Oggi abbiamo vinto e quindi ci saranno pochi commenti! Se perdevamo la pagina era piena e gli insulti si specavano! Ma smettetela e fate i tifosi seri! Andatevi a leggere i commenti di ieri, siamo già in serie B, non sanno giocare a pallone, squadra non degna di stare in serie A, gli altri comprano noi sono lattanti ecc. ecc. Intanto io vedo che squadre che continuano a fare mercato e hanno comprato a fior di milioni e di ingaggi sono sotto di noi in classifica, ma sicuramente i loro tifosi non li insulteranno come fanno quelli che si dicono tifosi del Palermo (per smentirmi vedere quelli di Genoa Samp e Verona sui commenti e allo stadio quando perdono) Imparate cosa vuol dire amare una squadra nonostante tutto…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Louie15 - 12 mesi fa

      Guarda che abbiamo vinto contro l’Udinese più scarsa degli ultimi 120 anni e i primi tre gol sono stati botte di culo indicibili. Il Palermo non ha giocato meglio di come ha giocato altre volte – vedi la difesa che ha fatto piangere – ma l’unica cosa che ha funzionato un minimo è stato il contropiede abbastanza veloce, punto. Il 4-3-3 ancora non si può definire chiave di volta, ora vediamo che dobbiamo combinare col Carpi che col vostro adorato Iachino ci ha preso a pallonate in casa. Se ci salviamo, quest’anno, è comunque c-u-l-o. E a mia un m’unsigni cosa significa essere tifoso, perché la libertà di pensiero (compreso il vostro lecchinaggio) è un diritto sacrosanto di ognuno di noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tom - 12 mesi fa

        Certo! Quando noi vinciamo è solo per c.u.l.o! Quando vincono gli altri con un solo tiro in porta è per bravura! Qua non c’è nessun lecchinaggio e ai tifosi(??) come te posso dire molto di più di quello che ho accennato. Se ci salviamo è perchè abbiamo una squadra discreta che qualcuno deve saper sistemare e leggere del vostro INSULTAGGIO è diventato insopportabile!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Louie15 - 12 mesi fa

          Ma se lo dice pure il tuo padrone che abbiamo vinto per culo in molte partite! Per il resto stai tranquillo che il primato dei più insopportabili rimane a voi, che dopo mezza partita vinta uscite fuori come babbaluci a dire che non bisogna lamentarsi della società. Riparliamone fra qualche mese e poi mu veni a cunti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Louie15 - 12 mesi fa

          e tra l’altro vorrei proprio capire quand’è che abbiamo perso immeritatamente, quest’anno… rinfrescami la memoria.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Louie15 - 12 mesi fa

      e ricordati che se non ci fosse stato Sorrentino capace che stavamo parlando di una sconfitta (vedi Therau e Fernandes). Passo e chiudo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ciccio - 12 mesi fa

    Hiljemark il migliore ottimo gli altri tra il 6 e 7 compreso l’arbitro unico neo difesa un po’ ballerina vedi gol preso disattenti comunque bella partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. carmelo83 - 12 mesi fa

    battiamo il carpi
    e scavalchiamo un paio di squadre…
    picciò la classifica è corta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. rosanero_forever - 12 mesi fa

    Se arrivasse Calleri sarebbe perfetto! E magari anche un centrocampista forte!
    FORZA Palermo sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mauro Sanero - 12 mesi fa

    Io spero che con il 4-3-3 possa esplodere Gilardino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. tifosodalontano - 12 mesi fa

    E adesso non montiamoci la testa e andiamo avanti convinti di potercela giocare! Forza Palermo!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy