PALERMO-UDINESE 4-1, LE PAGELLE DI MEDIAGOL. Quaison sposta gli equilibri e rilancia i rosa in ottica salvezza, è la svolta della stagione?

PALERMO-UDINESE 4-1, LE PAGELLE DI MEDIAGOL. Quaison sposta gli equilibri e rilancia i rosa in ottica salvezza, è la svolta della stagione?

Il Palermo vince una partita fondamentale per 4-1 grazie alle reti di Quaison, Hiljemark, Lazaar e Trajkovski, e si rilancia in classifica in ottica salvezza. Buona la prima non ufficiale di Schelotto. Ecco le pagelle di Mediagol.

8 commenti

LA PARTITA

Il Palermo vince una partita fondamentale in ottica salvezza grazie alle reti di Quaison, Hiljemark, Lazaar e Trajkovski, e fa un importante balzo in avanti in classifica. Buona la prima non ufficiale di Schelotto, e ottimo l’approccio alla gara dell’intera squadra. Si torna in campo sabato alle 15 contro il Carpi. CLICCA SULLE SCHEDE PER LEGGERE LE PAGELLE REPARTO PER REPARTO.

US Citta di Palermo v Udinese Calcio - Serie A

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vincenzo palumbo - 1 anno fa

    vergognoso il 7 a hiljemark alme no 8,5 il voto giusto e onesto x quello visto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. anga - 1 anno fa

    Fantasia, freschezza, corsa e classe anche se ancora da affinare e plasmare: parliamo di Quaison; fino ad ora, esluso Iachini che ci credeva, perché lo svedese ha giocato così poco? Ballardini, ad esempio, lo lo ha vergognosamente trascurato.
    Mi chiedo come si fa a pagare così tanto allenatori che non vedono le qualità dei giocatori che hanno sotto gli occhi tutti i giorni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mistero - 1 anno fa

    Ha giocato molto bene Quaison, ma anche Hiljemark mi è piaciuto tanto (ha corso come un matto e ha fatto preziosi assist). Unica nota stonata Lazaar che, seppure segnando di fortuna di sponda, non riesce a fare cross più alti di mezzo metro e regala continui palloni agli avversari. Molto bene i fraseggi in campo soprattutto in attacco, come in occasione del primo gol: cose mai viste sino adesso. Gilardino si è mosso bene, ha fatto alzare la squadra, però non può sbagliare a porta quasi vuota (anche se Djurdjevic ha fatto peggio). Squadra in crescita soprattutto nelle trame di gioco. Dimenticavo, mitico Sorrentino, uomo in più del Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mauro Sanero - 1 anno fa

    Andiamoci piano… La svolta può essere una vittoria a Carpi, aspettiamo con speranza di vedere un Palermo a centro classifica che fa un bel calcio… FORZA PALERMO, A CARPI BISOGNA VINCERE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. filipponucci_968 - 1 anno fa

    Escludere Quaison dalla prima squadra è stato il più grave errore della stagione. Oggi la sua presenza ha veramente cambiato gli equilibri. Bravo Schelotto!!. Adesso occorre battere il Carpi, che è un avversario per la salvezza. Forza Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. filipponucci_659 - 1 anno fa

    Escludere Quaison dalla prima squadra è stato il più grave errore della stagione. Oggi la sua presenza ha veramente cambiato gli equilibri. Bravo Schelotto!!. Adesso occorre battere il Carpi, che è un avversario per la salvezza.Forza Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. xmen - 1 anno fa

    I migliori in campo i due svedesini. Bene anche Sorrentino e Vazquez. Da apprezzare anche il coraggio di Schelotto che ha sostituito due punte con due punte per non stravolgere il suo 4-3-3.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pagano Calogero - 1 anno fa

    Restiamo a galla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy