Palermo in Serie B: un danno da 40 milioni di euro

Palermo in Serie B: un danno da 40 milioni di euro

Nei conti del Palermo si prevede un’emorragia dovuta alla retrocessione del club in Serie B: tra diritti tv, sponsor, botteghino e svalutazione dell’organico, si stimano 40 milioni di perdite.

16 commenti

Cosa sarà del Palermo Calcio? Una domanda che si pongono tutti i tifosi rosanero, spettatori in queste settimane di uno “spettacolo” che avrebbero preferito non guardare.

La squadra di Bortoluzzi ha ottenuto, giusto tre giorni fa, la sentenza da parte dell’aritmetica: dopo tre anni, i colori rosanero saranno nuovamente in Serie B. Si ripartirà dalla cadetteria, sì, ma con quale proprietà? Il comunicato diramato nella giornata di lunedì sembrava aver lanciato un allarme (clicca qui), poi le parole distensive di Maurizio Zamparini che però attende sempre le mosse di Paul Baccaglini. L’ex Iena, tramite la YW & F Global Limited dovrà rilevare il club di viale del Fante, ad oggi in mano a Maurizio Zamparini.

Gli ultimi passaggi di una trattativa che dura da mesi si stanno svolgendo a Londra, dove si stanno anche stimando le perdite che il Palermo subirà retrocedendo in Serie B. Danni non indifferenti che vengono quest’oggi dal ‘Giornale di Sicilia‘: si parla di perdite per 40 milioni di euro circa. Le principali voci che determineranno tali debiti sono: diritti televisivi, sponsor pubblicitari e botteghino. Un danno cui si farà fronte innanzitutto coi 25 milioni di euro di paracadute, quindi con cessioni sul mercato (difficile anche qui capire quali siano i calciatori che possano fruttare milioni al Palermo, specialmente se l’obiettivo è di riconfermare Andrea Rispoli e Ilija Nestorovski, uniche note liete della stagione, ndr) e tramite l’intervento della nuova proprietà, consapevole di dover rimpinguare le casse di una società che negli ultimi due anni ha chiuso il bilancio in pari grazie all’attività straordinaria: nel 2015 l’ancora di salvezza è stata rappresentata dalla cessione di Paulo Dybala alla Juventus per 32 milioni di euro più bonus; nel 2016, invece, dalla cessione del marchio Palermo a una società con sede in Lussemburgo, qui i dettagli).

Palermo: via Joma, il nuovo sponsor tecnico sarà Legea? Accordo con Zamparini

16 commenti

16 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vincenzo Brusca - 3 settimane fa

    Già film girato a Venezia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Stefano Ralli - 3 settimane fa

    E che gliene fotte a Zamparini Se lui di intasca i 25 milioni + la vendita dei giocatori e poi vende la società ad un morto di fame fantoccio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. beddamatri - 3 settimane fa

    e dove sta la novita? lo avevo scritto in un post qui che contrariamente a tutti quelli che dicevano che zampa voleva prendersi i soldi del paracadute che ci sarebbe stata una perdita di circa 40 milioni . solo adesso se ne accorgono? mha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tonipi1_98 - 3 settimane fa

    Ma non dicevano tutti che andare in serie b era conveniente????
    Che lo scopo era andare in b per prendere i soldi del paracadute????
    A volte si danno giudizi senza riflettere….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vincenzo Baio - 3 settimane fa

    I 40 li ha recuperati con la vendita di dybala, tutte le altre vendite sono in tasca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Guglielmo Rubino - 3 settimane fa

    Che puzza di arrosto che sento ogni giorno che passa…..!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dario Mastrilli - 3 settimane fa

    Dove sono i geni competenti che dicevano che andiamo in B perché gli conveniva..
    state a casa a vedervi la Juve che ci fate più figura!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandro Ciappa - 3 settimane fa

      Ma poi non hai neanche letto l’articolo…parla di svalutazione della rosa…..ora io dico….su 27 giocatori del Palermo giuro che almeno 23/24 non li chiamerei neanche per il calcetto del Giovedi sera..che cazzo vuoi svalutare?
      E in piu parla di perdite date dal botteghino….adesso ti faccio una domanda….secondo te va piu gente allo stadio a vedere il Palermo con 15 punti in serie A e ultimo in classifica o magari una squadra che lotta per tornare in A?
      Mettici il paracadute e i soldi non spesi ( cartellini e relativi ingaggi) per allestire una squadra per restare in serie A e poi mi dici chi è il Genio……ohu arruspigghiati!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vincenzo Baio - 3 settimane fa

      Si vede che hai la memoria corta. Metti in conto tre anni di vendite selvagge. Vuoi che ti faccio l’elenco delle svendite.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Dario Mastrilli - 3 settimane fa

      Ma cosa c’entra qst risposta.. così defilandoci dalla questione Palermo calcio, qst risposta è veramente da prendere il telefono e lanciarlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giuseppe Di Salvo - 3 settimane fa

      Andiamoci diversamente! Io nn tifo strisciate, e forse le odio più del Catania. Ritornando al discorso…. Cosa si è fatto in un anno x evitare la retrocessione??? A gennaio rosa indebolita. Non credere a tutto ciò che scrivono i giornali. Il Palermo con la retrocessione guadagna 25 mln di paracadute, più altri 15 se non dovesse risalire ( tot 40 mln ). In più abbassa ancora di più il tetto ingaggi, e logicamente può vendere alcuni giocatori tipo Nestorosky, che ovviamente quest’anno gli sarebbe toccato un sostanzioso aumento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Toni Mabbut - 3 settimane fa

      Dario Mastrilli il Palermo va in serie B per qualche genio della finanza e del calciomercato che ha preferito lasciare partire Sorrentino, Gilardino e Maresca di sicuro affidamento, per buttare nel cesso milioni per Bruno Henrique e Balogh, complimenti vivissimi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Vincenzo Turrisi - 3 settimane fa

    Haaaaa haaaaa haaaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giuseppe Ajosa - 3 settimane fa

    PULCINELLA………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mario Biundo - 3 settimane fa

    Bilancio ok ! Oggi buco da 40 milioni chi dice le cazzate lui o i giornalisti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giorgio Lo Re - 3 settimane fa

    Ma se l’hai voluto tu!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy