Inter-Palermo: solo una vittoria dei rosa a San Siro, tante le imprese sfiorate

Inter-Palermo: solo una vittoria dei rosa a San Siro, tante le imprese sfiorate

La storia del confronto tra nerazzurri e rosanero al Meazza.

5 commenti

Sarà il 31esimo Inter-Palermo della storia. Di fronte due squadre – almeno sulla carta – molto arrabbiate e bramose di riscatto. I nerazzurri hanno ritrovato la vittoria, anche se non è bastata per accedere alla finale di Coppa Italia (qui gli highlights di Inter-Juventus 3-0); i rosa sono reduci da un pareggio col Bologna, ma sono consapevoli serva ben altro per conseguire la salvezza.

SERIE A, LA CLASSIFICA AGGIORNATA

La storia – In ottantatré anni di partite di campionato giocate a Milano contro l’Inter, il Palermo non è mai riuscito a vincerne una. L’unica vittoria dei rosanero, ma in coppa Italia, risale a quasi trentasei anni fa: 2-1 per i rosanero di Veneranda contro i nerazzurri di Bersellini. E quella – si legge su ‘La Repubblica‘ – fu un’impresa, visto che il Palermo di Silipo, Calloni, Lopez e Montesano si apprestava a disputare il campionato di serie B e l’Inter di Bordon, Baresi, Altobelli, Beccalossi e Oriali era fresca del titolo di campione d’Italia. Anche per il Palermo di Iachini quella di domenica sera potrebbe essere una partita da grande impresa. I rosanero non vincono in trasferta dal 10 gennaio, l’Inter è l’unica delle grandi che i rosanero non sono mai a riusciti a battere, nemmeno sotto la gestione Zamparini. Eppure durante la presidenza dell’imprenditore friulano il colpaccio è stato sfiorato spesso.

Palermo: Sorrentino, si decide tutto oggi. Il capitano vuole giocare vs Inter, ma…

Le imprese mancate – Nell’aprile del 2007, per esempio, il Palermo riuscì a portarsi sul 2-0 con Caracciolo e Zaccardo, prima di farsi riacciuffare da Cruz e Adriano. Nell’aprile del 2009 l’esatto contrario con la squadra di casa avanti di due gol grazie a Balotelli e Ibrahimovic, prima della grande rimonta con Cavani e Succi. Risale all’ottobre dello stesso anno – sottolinea il quotidiano generalista – una delle partite più scoppiettanti fra le due squadre con l’Inter di Mourinho avanti di quattro gol alla fine del primo tempo grazie alla doppietta di Eto’o e a quella di Balotelli. Al rientro dagli spogliatoi in ventidue minuti due volte Miccoli e una Hernandez riaprirono la partita e sfiorarono più volte il pareggio prima che Milito siglasse il 5-3 finale.

Focus: come sarebbe il Palermo senza Zamparini? I tifosi devono preoccuparsi o stare tranquilli?

Altra impresa solo sfiorata a gennaio del 2011 con i rosanero al riposo avanti di due gol grazie a Miccoli e Nocerino, poi riacciuffati e superati dalla doppietta di Pazzini e dal rigore di Eto’o. Milito e Miccoli sono stati i protagonisti della storia recente della sfida fra nerazzurri e rosanero. E furono proprio loro due i mattatori del pareggio con più gol della storia fra le due squadre: il 4-4 del febbraio 2012. Per il resto, però, solo tante e sonore sconfitte: dalla prima della storia per 5-1 nella prima volta del Palermo a San Siro l’8 gennaio del 1933, fino al 3-0 dello scorso campionato. Adesso per i rosanero quelli del Meazza possono essere preziosi punti salvezza.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roberto Viscuso - 2 anni fa

    Serie B arriviamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele Fazio - 2 anni fa

    Se l’Inter gioca come ieri sera, ci sommerge… altrimenti, possiamo vincere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marcello Greco - 2 anni fa

    In coppa Italia si!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alessandro Scalea - 2 anni fa

    A San siro contro l’Inter

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alessandro Scalea - 2 anni fa

    Ma quando mai, informatevi bene il Palermo non ha mai vinto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy