Cessione Sampdoria, York Capital vicina alla svolta: la telefonata tra Vialli e Ferrero…

Cessione Sampdoria, York Capital vicina alla svolta: la telefonata tra Vialli e Ferrero…

Massimo Ferrero chiama Gianluca Vialli: cinque giorni di tempo per chiudere la trattativa e diventare presidente della Sampdoria

Il futuro della Sampdoria sembra ormai destinato ad essere americano.

Nonostante le smentite di rito, infatti, il fondo York Capital Management sembra vicino al raggiungimento dell’accordo con Massimo Ferrero per rilevare il club blucerchiato: secondo quanto riporta La Stampa, ci sarebbe stato un contatto telefonico diretto tra Gianluca Vialli e l’attuale patron per sbloccare la trattativa il prima possibile.

Una mossa per consentire di accelerare le operazioni e per chiudere, annuncio compreso, entro cinque giorni, con l’ex attaccante pronto a diventare il nuovo numero uno della società doriana e Ferrero deciso a fiondarsi sul Palermo Calcio, in maniera tale da reinvestire parte del capitale che andrà ad incassare.

Cessione Palermo: 50 giorni per vendere il club, poi arriverà la Covisoc. Intanto York Capital…

Tra le due parti, però, non è stato ancora trovato un punto d’incontro a livello economico, anche in considerazione delle operazioni di mercato già avviate nelle stagioni passate e destinate comunque a pesare sui bilanci futuri della società.

Nella chiamata, infatti, il presidente blucerchiato avrebbe posto una scadenza temporale a Vialli per formulare una vera e propria offerta, dichiarando di avere anche altre proposte su cui potersi concentrare, forse cercando proprio di alzare il prezzo di vendita. In questa situazione di incertezza, potrebbe essere messo in dubbio anche il futuro del tecnico Marco Giampaolo, da alcune settimane accostato alla Roma.

Seguiranno aggiornamenti…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy