Biffi-Mediagol: “Oggi la rinascita del Palermo. Mirri? Suo zio Renzo Barbera…”

Biffi-Mediagol: “Oggi la rinascita del Palermo. Mirri? Suo zio Renzo Barbera…”

L’intervista rilasciata ai microfoni di Mediagol.it da parte dell’ex difensore centrale del Palermo

Nuovo corso.

Oggi è nato il nuovo Palermo del duo Mirri-Di Piazza. I due imprenditori hanno illustrato allo stadio Renzo Barbera i programmi del loro progetto annunciando anche diverse novità che attenderanno il pubblico rosanero. In un giorno così importante per il Palermo, la redazione di Mediagol.it ha deciso di intervistare una delle bandiere rosanero.

Nuovo Palermo, Mirri: “Partite dei rosa trasmesse in radio come una volta. Vecchie glorie? Il nostro progetto…”

Stiamo parlando di Roberto Biffi che detiene il record di presenze con la maglia del Palermo: 319 apparizioni con la maglia della squadra del capoluogo siciliano e 18 reti in undici anni: “Ho seguito la conferenza stampa tramite web – ha spiegato l’ex difensore -. Mi è sembrata una conferenza stampa molto chiara dove sono stati presentati i ruoli dirigenziali. Questa società ha le carte in regola per far rinascere il Palermo nel vero senso della parola. I soggetti coinvolti sono estremamente seri, sono convinto che possano fare bene“. 

Sagramola: “Sono molto emozionato. Vi dico chi sono i membri del nuovo Palermo”. E su Paparesta…

Un Palermo che cambia volto e riparte dai palermitani, Mirri e Di Piazza: “Mirri è anche il nipote di Renzo Barbera, che ho conosciuto personalmente e di cui ho un bellissimo ricordo – ha raccontato Biffi –. Era una persona per bene. Io ero il capitano di quella squadra e parlavo spesso con lui, lo chiamavamo il presidentissimo, in casa custodisco gelosamente delle bellissime foto in cui sono insieme a lui“.

Nuovo Palermo, Mirri: “Ecco il nostro piano, non abbiamo limiti. Non sarò mai un presidente padrone. Il centro sportivo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy