Serie A: è cominciata la rivoluzione in coda. Palermo in forma, Vazquez unico in grado di fare la differenza

Serie A: è cominciata la rivoluzione in coda. Palermo in forma, Vazquez unico in grado di fare la differenza

Il punto e l’infografica.

2 commenti

Torino

Ultime otto finali, poi la sentenza.

Nella bassa classifica è cominciata la rivoluzione. L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport‘ fa il punto della situazione, squadra per squadra.

TORINO 33

CONDIZIONE FISICA L’infermeria si sta svuotando – oltre a Immobile stiratosi nel derby, l’unico infortunato è Avelar – e la condizione sta tornando. La squadra di Ventura, però, paga ancora i mesi di rosa decimata: alcuni senatori, infatti, avrebbero bisogno di rifiatare.

MORALE Eccolo il vero tallone d’Achille. L’andamento lentissimo dell’avvio di 2016, con due vittorie, 4 pari e ben 7 sconfitte, ha fatto perdere fiducia e sicurezza nei propri mezzi. A risentirne sono soprattutto i più giovani.

UOMO SALVEZZA Visto che Immobile si è infortunato al flessore destro nel derby ed è stato costretto a rinviare anche l’appuntamento con la Nazionale (oggi alla ripresa della preparazione Ciro verrà sottoposto ad accertamenti), ai granata non resta che aggrapparsi ad Andrea Belotti (nella foto). Il Gallo ha segnato 7 gol nelle ultime 12 partite ed è decisamente in crescita.

Serie A: tabella corsa salvezza, tutte le partite per non retrocedere

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. filipponucci_487 - 1 anno fa

    Zamparini si dimette a fine stagione. Booh…sarà vero? Un fatto é certo. Le sue continue esternazioni non giovano alla squadra. Nonostante ciò, con l’aiuto della tifoseria, che, sarebbe ora, si stringesse attorno ai colori rosa-nero, il PALERMO può salvarsi, anche perché non credo che Frosinone, Carpi, Udinese e Sampdoria siano più meritevoli. FORZA PALERMO!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pablito - 1 anno fa

    scusate ma chi dice che il palermo è in buona forma fisica (addirittura corre e pressa). Io rimango basito a queste affermazioni perchè gurdando le partite si evidenzia proprio il contrario. Carpi e frosinone corrono tutta la partita e si battono ed il palermo passeggia nel campo ed arrivano senpre secondi su tutte le palle. La cosa pèositiva è soltanto quella di avere preso soltanto un gol nelle ultime due partire e solo0 su rigore. ma penso che sia stato così soltanto per una maggiore concentrazione con meno strafalcioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy