Palermo: Ballardini e la formazione anti-Sampdoria. Diversi ballottaggi e una certezza. Struna…

Palermo: Ballardini e la formazione anti-Sampdoria. Diversi ballottaggi e una certezza. Struna…

Il tecnico ravennate è consapevole che sarà la partita più importante della stagione rosanero: con l’appoggio di tutto il Barbera, o di solo una parte, l’imperativo categorico è portare a casa i tre punti.

18 commenti

Scelte e ballottaggi

Per la gara più importante della stagione, Davide Ballardini decide che è giusto partire dallo schieramento tattico più utilizzato dalla squadra rosanero da un paio d’anni a questa parte.

La certezza per il tecnico ravennate è la difesa a tre: suona strano, specialmente perché il credo calcistico dell’ex mister di Genoa, Lazio e Cagliari prevede tutt’altro, vale a dire retroguardia a quattro e rombo a centrocampo. Di fatto non rinuncerà al secondo, perché vi saranno sempre un play basso (Enzo Maresca) e un regista avanzato, o trequartista (Franco Vazquez). Un asse centrale che dovrà conferire quella classe e quelle geometrie che i restanti tasselli dello scacchiere non possono assicurare.

Palermo-Sampdoria: oggi si pronuncia il Tar, la strategia dei rosanero

E a proposito dei restanti uomini che comporranno l’undici iniziale siciliano nella sfida alla Sampdoria, Davide Ballardini non sembra aver ancora sciolto tutti i dubbi sorti negli ultimi giorni. Difficilmente, come detto, rinuncerà alla difesa a tre: una linea in cui mancherà Giancarlo Gonzalez (fermato dal Giudice Sportivo) e in cui tornerà Edoardo Goldaniga. L’ex Perugia e Pisa dovrebbe affiancare Vitiello e Andelkovic in un terzetto del tutto inedito. Struna sembrerebbe aver meno chance di scendere in campo, ma fino a un’ora prima della gara cercherà di mettere in difficoltà il suo allenatore.

Per il resto, Rispoli e Morganella dovrebbero ancora essere preferiti agli altri esterni in seno all’organico rosanero (si profila la seconda panchina consecutiva per Lazaar) e Hiljemark ha maggiori quotazioni rispetto a Brugman per agire accanto a Maresca. Quaison e Trajkovski, infine, saranno in ballottaggio per affiancare in attacco Alberto Gilardino.

Da Modena: Zamparini lascia il Palermo per acquistare la società emiliana?

18 commenti

18 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. 1solafede - 9 mesi fa

    Confermare difesa contro il frosinone e dobbiamo vincere questa finale perchè si vorranno vendicare quando li abbio mandati in b

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 1solafede - 9 mesi fa

      Li abbiamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto Aiello - 9 mesi fa

    non mettete certezza e struna nel titolo..poi partono bestemmie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maurizio Siino - 9 mesi fa

    Struna va cuiccati…e na atta…se non gioca noi vinciamo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco Venturella - 9 mesi fa

    No struna nooo e che cazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Louie15 - 9 mesi fa

    Struna gli allenatori li mette in difficoltà quando lo schierano… un giocatore più scarso di lui non l’ho mai visto nemmeno ai tempi della C1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alessandro Scalici - 9 mesi fa

    E che certezza struna… una neglia !!-

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gianni Gattuso - 9 mesi fa

    Struna Jajalo e Chocev….e la serie B è servita..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Andrea Ganci - 9 mesi fa

    Se nn gioca struna come vedete si vince

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Riccardo Cavallaro - 9 mesi fa

    No struna nooooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Riccardo Cavallaro - 9 mesi fa

    No struna no ballardini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Valentino Miracola - 9 mesi fa

    Ahahahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Luca Vitrini - 9 mesi fa

    Top

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Michele Consiglio - 9 mesi fa

    Struna, Struna… un ci rumpiri i cugghiuna! Siediti in panchina (sarebbe meglio in tribuna!) insieme a Jajalo e fateci il fosso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valentino Miracola - 9 mesi fa

      Ahahahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Danilo Cardella - 9 mesi fa

    Spero non giochi struna, la formazione ideale con la difesa a 3 è 3-4-2-1: vitiello cionek goldaniga, rispoli maresca brugman lazaar, vazquez quaison gilardino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Danilo Cardella - 9 mesi fa

    Spero non giochi struna, la formazione ideale con la difesa a 3 è 3-4-2-1: vitiello gonzalez goldaniga, rispoli maresca brugman lazaar, vazquez quaison gilardino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Vincere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy