Palermo-Sampdoria: oggi si pronuncia il Tar, la strategia dei rosanero

Palermo-Sampdoria: oggi si pronuncia il Tar, la strategia dei rosanero

Il presidente del Tribunale amministrativo regionale si pronuncerà tra poche ore. I legali del club di viale del Fante avevano un asso nella manica, ma…

Commenta per primo!

Poche ore ancora e poi i tifosi rosanero conosceranno il numero di spettatori del match Palermo-Sampdoria, incontro valido per la 36esima giornata di campionato, nonché sfida di vitale importanza per i siciliani che solo vincendo potranno ancora sperare nella salvezza.

Il presidente del Tribunale regionale amministrativo, Calogero Ferlisi, oggi prenderà la sua decisione, dopo aver ascoltato il prefetto di Palermo, Antonella De Miro, e gli avvocati della società rosanero. Non è stata ritenuta necessaria e opportuna, invece, l’audizione del portiere e capitano della squadra, Stefano Sorrentino, un vero e proprio asso nella manica per i legali del club di viale del Fante, Enrico Sanseverino, Francesco Pantaleone e Giovanni Immordino, che patrocinano il ricorso presentato dai rosanero contro la decisione del prefetto di vietare la vendita dei biglietti in occasione della gara di domenica e concedere l’ingresso allo stadio ai soli possessori dell’abbonamento o della “Fidelity Card”, la tessera del tifoso dei sostenitori della Samp.

Palermo, parlano gli ultras: “Match con la Sampdoria non è a rischio, nessun problema con i doriani”

Il ricorso d’urgenza presentato dal Palermo è stato esaminato ieri dal presidente Ferlisi che ha rinviato tutto a oggi quando, al termine del contraddittorio tra le parti, prenderà la sua decisione. Il Palermo – scrive l’edizione odierna de ‘La Repubblica‘ si è subito opposto al provvedimento. Lo ha fatto con un comunicato ufficiale e lo ha fatto anche ieri ripubblicando, in una precisa strategia difensiva, la lettera dell’allora presidente della Sampdoria Garrone all’indomani della sfida tra rosanero e blucerchiati che nella stagione 2009-10 valeva per l’accesso alla Champions League: un documento che testimonia la correttezza dei rapporti tra tifosi del Palermo e della Sampdoria. Un dato del quale forse oggi il presidente Ferlisi terrà conto mentre la questura di Palermo ha già lanciato un allarme simile a quello per la gara con la Samp anche per la sfida con l’Hellas Verona del 15 maggio, ultima partita del corrente campionato di Serie A.

+++ Aggiornamento: respinto il ricorso al Tar, solo gli abbonati al Barbera (clicca qui per la notizia) +++

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy