Moggi: “Zamparini, vendi il Palermo prima che ti vietino l’ingresso in Sicilia”

Moggi: “Zamparini, vendi il Palermo prima che ti vietino l’ingresso in Sicilia”

L’ex dirigente della Juventus consiglia al patron rosanero di cedere al più presto le quote azionarie del club.

38 commenti

Intervistato dai microfoni di Libero, l’ex dirigente di Napoli e Juventus Luciano Moggi ha tracciato una panoramica su quello che sarà il prossimo campionato di Serie A, ormai giunto ai nastri di partenza.

Zamparini (integrale): “Ballardini stia zitto, tutto su Frank Cascio. Lui capisce mia politica, ecco cosa gli ho detto”

“Troppo facile parlare ora di quello che potrebbe essere alla fine del campionato, con la Juve sicuramente a lottare per la vittoria e gli altri ad inseguire con il fiato grosso e magari tanti punti di distacco: questo è quello che si legge nella strategia di mercato dei bianconeri, rinforzarsi e indebolire gli avversari più forti. Alla Roma toglie infatti il migliore, Pjanic, che vale una decina di gol soprattutto grazie alla sua abilità sui calci da fermo. Al Napoli porta via addirittura Higuain, l’ ultimo capocannoniere (36 gol), azzerando i campani nel reparto che era stato la loro forza, tanto da ridurli più al rango di squadra da E-League che da Champions. Se ricordate, Napoli e Roma nel campionato passato furono antagonistiche della Juve, seppure a distanza: per cambiare qualcosa avrebbero dovuto ridurre il gap con i bianconeri che invece è aumentato, vuoi per l’ imperizia dei propri dirigenti vuoi per la furbizia di quelli juventini, che stanno per riportare a Torino anche Cuadrado. Per cui, la cosa più facile è prevedere una Signora senza rivali. In Champions però sarà un’ altra musica ed è proprio in Europa che la Juve deve dimostrare la sua crescita. L’ odierno impegno con la Fiorentina potrebbe creare qualche problema per effetto di una preparazione più avanzata dei toscani. La squadra di Paulo Sousa, per caratteristiche, riesce ad andare in forma prima di altre per cui, se correrà più dei bianconeri, potrebbe tenerli in scacco: a parità di condizione sarebbe una vittima predestinata. Sembra risolta la crisi del calcio meneghino con l’ ingresso dei cinesi, i progressi al momento sono tutti economici, mentre lato sportivo e conduzione societaria sono tutti da valutare. Delle due la meglio posizionata sembra l’ Inter che, secondo il nostro modo di vedere, ha fatto buoni acquisti: le nuove idee di Banega saranno utili per il reparto avanzato, Icardi e soci saranno proiettati nell’ area avversaria con più intelligenza e rapidità, verranno concessi loro più spazi da Candreva, abile nel saltare gli avversari e proiettarsi in area e il centrocampo sarà potenziato da Joao Mario (che dovrebbe arrivare), forza fisica e qualità. Di una cosa va dato atto ai cinesi, aver tenuto botta con Mancini licenziandolo pur di non dargli in mano la parte tecnica che lui pretendeva. D’ altra parte, Roberto non poteva e non doveva chiedere di fare mercato dopo gli errori commessi nelle passate stagioni: la parte la sta recitando bene Ausilio di concerto con la società. L’ Inter veleggerà sicuramente nei quartieri alti se la mano di Frank de Boer sarà quella giusta. Domani sarà di scena a Verona contro il Chievo e avremo le prime indicazioni. Male il Milan, dove non è ancora certo chi comandi. Se infatti si fa un acquisto ma i cinesi rispondono “picche” cade l’ acquisto, come capitato di recente. Meglio quindi vederli all’ opera con il Toro di Cairo e Mihajlovic: non sarà per facile. Vedremo a Pescara il nuovo Napoli, orfano di Higuain, del quale abbiamo già detto, la partita saprà darci idee più precise circa la nuova potenzialità offensiva della squadra. La Roma ospita oggi l’ Udinese, vista la determinazione e la qualità nei preliminari di Champions contro il Porto, non dovrebbe fallire. Attenzione merita il Sassuolo (a Palermo) e potrebbe essere la squadra rivelazione. Un consiglio a Zamparini: vendere prima che gli vietino di entrare in Sicilia senza passaporto“.

38 commenti

38 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luciano Lombardo - 4 mesi fa

    Zamparini se ne deve andare e Moggi deve stare muto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mario Caradonna - 4 mesi fa

    Un dio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ninni Bonfiglio - 4 mesi fa

    Moggi fatti i cazzi della rubentus

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. PaoloGiusy Capra - 4 mesi fa

    grande luciano comunque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Massimo Bruno - 4 mesi fa

    Ma perché pubblicano le dichiarazioni di una persona che dal.calcio dovrebbe essere radiato? Qualunque cosa.pensi stia.zitto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio Di Pisa - 4 mesi fa

    si uncieru….!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pia Maggiore - 4 mesi fa

    Certo che fare parlare ancora Moggi ce ne vuole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniele Corrente - 4 mesi fa

    Grande Luciano ….hai pienamente ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Filippo Porracciolo - 4 mesi fa

    Diciamo grazie a zamparini ma ha fatto tutto per il suo rendiconto nei suoi affari e non per amore per il palermo e i tifosi . Non ha rispetto e non merita rispetto e lo dimostra come propone la squadra allo esordio in sede A. Ultima delle ultime nelle considerazioni degli esperti. Si dovrebbe vergognare. No più un soldo alle sue aziende da parte mia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Salvo Randazzo - 4 mesi fa

    Zamparini sarà sempre ricordato bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Salvo Lo Cricchio - 4 mesi fa

    Classica sparata di un soggetto che conosce bene la mafia e che con i suoi metodi non ha fatto altro che distruggere!!!, noi Siciliani invece accoglieremo sempre un presidente che per molti anni ha fatto il bene del Palermo Calcio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. nick - 4 mesi fa

    Ma come lui dice di essere amatissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Tony Filippone - 4 mesi fa

    Moggi ma va a fanculo .Zamparini sarà sempre uno di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Salvatore Di Giovanni - 4 mesi fa

    U’ immurutu mienzu “a via”… u su immu un su talia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Paolo Piraino - 4 mesi fa

    Da premettere che sono contro Zamparini, però Moggi dai!! Non sei nelle condizioni di dare consigli. Sei allo stesso livello di Pulvirenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Massimiliano Ferrari - 4 mesi fa

    Zamparini vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Fabio Mazziotta - 4 mesi fa

    ormai è un ciclo finito ……. ha riportato il Palermo nel calcio che conta per circa 6 anni …… adesso gli ultimi anni sono stato un vero fallimento …… una retrocessione in B e due salvezze risicate ….. non vuole più investire, vende ogni anno i pezzi migliori, cambia allenatori e direttori sportivi come se fossimo al supermercato ….. siamo diventati da alcuni anni, per colpa del suo operato, lo zimbello del calcio italiano …… da una sorta di votazione fatta dai giornalisti, con l’attuale parco giocatori, siamo candidati alla serie B e siamo la compagine più scarsa solo dopo il Crotone ….. le neo promosse Cagliari e Pescara vengono considerate più attrezzate del Palermo ….. per cui personalmente ringrazio Zamparini per quello che ha fatto i primi 6 anni ma adesso che sembrerebbe esserci la vera opportunità di passare il testimone, che lo faccia per il bene della squadra e della città

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gianfranco Borsellino - 4 mesi fa

    questa di Moggi è fenomenale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Mario Scalia - 4 mesi fa

    Noi Siciliani siamo un popolo ospitale e generoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Roberto Lo Porto - 4 mesi fa

    Ahahahah Picca ci manca si un si lieva i ravanzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Marco Landolina - 4 mesi fa

    Una cosa giusta ogni tanto la dice

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Alfonso Tavella - 4 mesi fa

    In maniera grottesca ha detto quello che tanti vogliono….. Zamparini devi andare via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Francesco Scurria - 4 mesi fa

    Bravo moggi intenditore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Fede Edef - 4 mesi fa

    Momenti belli grazie prego scusi tornerò basta! T’innaghiri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Giuseppe Garofalo - 4 mesi fa

    Zamparini sarà sempre amato dai palermitani perché comunque con lui sono stati vissuti anni belli e che nessuno potrà mai scordare . Detto questo forse è il momento giusto per passare la mano ad altri che forse hanno più energia cosa che Zamparini per ragioni anagrafiche non può più avere. Comunque io che ho vissuto l’epoca della radiazione e i tifosi che si riunivano nel piazzale antistante lo stadio la domenica, dirò sempre grazie a Zamparini per le belle domeniche che ci ha fatto vivere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dario Randazzo - 4 mesi fa

      Amato??? Si sì mi rendo conto che nn avete cpt nnt

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antonino Di Salvo - 4 mesi fa

      Dario Randazzo io spero che i dolci ti vengano meglio dei commenti che fai, se tali possono chiamarsi!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Arrow Carlo Corsari - 4 mesi fa

      Zampa è il miglior presidente che il Palermo abbia mai avuto ed è innegabili risultati alla mano lo dimostrano e se veramente ci dovesse lasciare in buone mani dobbiamo solo dirgli grazie anche se per ora ci ha fatto penare ma cmq ci ha salvato dalla C non sputiamo sul piatto dove abbiamo mangiato e goduto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giampaolo Andronico - 4 mesi fa

      Non abbiamo speranza, razza succube abituata da millenni ad essere dominata, che pena!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Arrow Carlo Corsari - 4 mesi fa

      La stessa cosa potrei dire al contrario…non meritate un cazzo e mi fate pena!
      Ma del resto ognuno la pensa come vuole ed è il bello della vita ma purtroppo non tutti capiscono questa cosa e di conseguenza ci sono commenti come il tuo inutili che non dimostrano nulla e son fatti solo per scrivere qualcosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Giuseppe Ajosa - 4 mesi fa

      Concordo con le tue parole……largo alle nuove vedute e novità per il bene della squadra è della città! !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Moggi ha capito tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Danilo Cardella - 4 mesi fa

    Lui che dovrebbe essere fuori dall’Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Vincenzo Baio - 4 mesi fa

    Avvertimento di stile mafiocalcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. F Daniele Tortomasi - 4 mesi fa

    A dispetto di tutto non dobbiamo dimenticare che zampa è stato il presidente che ci ha portato più in alto nella storia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. E non dimentichiamo che grazie a Palermo ha triplicato il suo già cospicuo patrimonio economico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Massimo Di Gregorio - 4 mesi fa

      E’ anche quello che sta facendo di tutto per farci tornare in basso per il suo tornaconto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Marco Avagliano - 4 mesi fa

      ahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy