Messaggero Veneto: Palermo, Zamparini non ha più voglia. L’obiettivo sarà…

Messaggero Veneto: Palermo, Zamparini non ha più voglia. L’obiettivo sarà…

Il quotidiano friulano: “Gli errori del passato dovrebbero avere insegnato qualcosa, ma non sembra essere così”.

9 commenti

Il Palermo e l’incognita posta sul campionato che si accinge a cominciare.

I desideri espressi da Ballardini nell’ultima conferenza stampa non sono stati esauditi: aveva richiesto alla società di avere a disposizione una squadra al completo già prima che la Serie A potesse avere inizio. E invece, una settimana dopo quelle dichiarazioni, il numero degli acquisti si è fermato a quattro.

Calciomercato Palermo: ecco l’idea Galabinov per l’attacco, Hiljemark-Gonzalez…

Un’estate fin qui deficitaria che ha fatto guadagnare ai rosa i peggiori giudizi della vigilia da parte dei quotidiani. “Nonostante una retrocessione in serie B evitata per un soffio, il Palermo presenta un enorme punto interrogativo e in evidenza un cartello con la scritta ‘lavori in corso’ – scrive l’edizione odierna de il Messaggero Veneto -. Gli errori del passato dovrebbero avere insegnato qualcosa, ma non sembra essere così. Maurizio Zamparini non ha più la voglia e le potenzialità per investire, sempre più insistentemente sostiene di essere alla ricerca di nuovi soci, mentre il malcontento dei tifosi è in continuo rialzo. L’unico obiettivo dei rosanero sarà mantenere la categoria, traguardo che avrebbe il sapore di una vera e propria impresa”.

Cessione Palermo, Frank Cascio: “I rosa per me sono vero amore, non un business. La trattativa con Zamparini e il modello Leicester”

Il quotidiano generalista torna quindi alla politica societaria: “Il diktat di Zamparini è quello di puntare sui giovani, soprattutto stranieri poco conosciuti, da poter lanciare e rivendere con tanto di plusvalenza; un progetto societario di tutto rispetto, a patto che venga attuato nel contesto di una rosa che comprenda anche alcuni giocatori di esperienza – si legge -. E invece il mercato del Palermo è cominciato con l’addio a Sorrentino, Maresca, Gilardino e Davide Ballardini, rimasto alla guida della squadra, ha chiesto la loro sostituzione. È questo il principale compito del nuovo ds Daniele Faggiano”.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosario De Luca - 4 mesi fa

    Lui è stufo??? Figuriamoci noi!!! VATTENEEEEE E VENDI A FRANK

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giorgio Garofalo - 4 mesi fa

    Ciao ciao Zampa! Grazie, ma adesso togli pure il disturbo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Michele Consiglio - 4 mesi fa

    Il friulano ha cominciato la demolizione della società e della squadra rosanero il giorno seguente la finale di coppa Italia. Speriamo che sia la volta buona e se ne torni al suo paesello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Garofalo - 4 mesi fa

    Speriamo sia convinto a farsi da parte perché non si può più tollerare questo atteggiamento di passiva rassegnazione e poi non si può prendere in giro una città e un bacino di tifosi che se fossero incentivati riempirebbero lo stadio tutte le settimane. Lui continua a fare in modo che i tifosi si allontanano sempre di più dalla squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gaspare Vassallo - 4 mesi fa

    Che vergogna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giuseppe De Michele - 4 mesi fa

    È avido sta vendendo tutto solo per il Dio denaro. E prende brocchi a gratis.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Angelo Milazzo - 4 mesi fa

    Zamparini punta al premio paracadute, quest’anno si fottera i 25 milioni e poi vende questa è la vera sua intenzione, frenk Cascio può tornarsene in America

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Angelo Baiamonte - 4 mesi fa

    Ormai ha staccato la spina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Antonello Provenzano - 4 mesi fa

    “Il diktat di Zamparini è quello di puntare sui giovani, soprattutto stranieri poco conosciuti, da poter lanciare e rivendere con tanto di plusvalenza; un progetto societario di tutto rispetto, a patto che venga attuato nel contesto di una rosa che comprenda anche alcuni giocatori di esperienza”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy