Matheus Cassini: “Croazia? Che noia i primi giorni. No tv, no internet. Ho completato tre puzzle”

Matheus Cassini: “Croazia? Che noia i primi giorni. No tv, no internet. Ho completato tre puzzle”

Il talento brasiliano rompe il silenzio e racconta la sua esperienza in Croazia.

Commenta per primo!

Tornato in Brasile per le vacanze dopo una stagione di esperimenti, Matheus Cassini ha raccontato alla stampa carioca le esperienze provate in questi ultimi mesi.

“In Croazia ho vissuto fin qui con la mia fidanzata. In questi mesi abbiamo avuto modo di conoscere meglio l’Europa, anche se il primo impatto con la nuova realtà non è stato dei migliori – ha sottolineato la punta classe ’96 di proprietà del Palermo -: i primi giorni non avevo né internet né televisione. Mi annoiavo, così ho comprato in un negozio tre puzzle che ho completato in fretta. Rammarico di essere andato via dal Corinthians? No, so che questa è un’esperienza che mi tornerà utile per il mio avvenire. La gavetta serve per strutturarsi e avere più chance in futuro“.

Matheus Cassini: “Futuro? Zamparini chiaro con me. In Croazia forse non apprezzano mio modo di giocare”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy