Dg Stella Rossa Belgrado: “Abbiamo un progetto ambizioso, per questo vogliamo Djurdjevic”

Dg Stella Rossa Belgrado: “Abbiamo un progetto ambizioso, per questo vogliamo Djurdjevic”

Zvezdan Terzic parla del mercato dei serbi: tra gli obiettivi anche l’attaccante che Zamparini ha deciso di non riconfermare in rosanero.

3 commenti

Una bocciatura che, per le dinamiche di comunicazione, ha quasi sorpreso l’ambiente.

Dopo averlo sponsorizzato, sostenuto e voluto in campo ad ogni costo, Zamparini ha definitivamente scaricato Uros Djurdjevic. Lo ha fatto tra le righe, durante l’incontro coi giornalisti di alcuni giorni fa, dando per scontata la mancata riconferma (fatto che, alla luce dell’annata appena trascorsa e in virtù del legame di stima e amicizia tra il patron e Davor Curkovic, di scontato poteva avere ben poco).

“Lui e Cristante andranno via, non hanno meritato la conferma”. Di fatto il centravanti serbo si libererà da ogni vincolo e andrà via a zero dal club di viale del Fante. Sembra passata un’eternità da quel “Diventerà più forte di Belotti”, eppure parliamo di qualche mese fa.

Per il classe ’94 (autore di due goal nella sua esperienza in Sicilia) adesso sembra scontato il ritorno in patria. In pressing su di lui i serbi della Stella Rossa di Belgrado che, avendo terminato la stagione da prima forza del campionato, sono ammessi al secondo turno di qualificazione della Champions League 2016-2017.

Djurdjevic saluta: “Palermo? Forse è stato tutto un errore. Incontrerò Zamparini, voglio una squadra che creda in me”

Dopo le parole del presidente della Stella Rossa (qui l’approfondimento), arrivano anche quelle del direttore generale, Zvezdan Terzic. “Ingaggiare Djurdjevic? Vedremo, stiamo lavorando anche su questa trattativa. Vogliamo allestire un organico importante in vista dell’anno prossimo: i migliori rimarranno e verranno affiancati da acquisti di livello per noi”. L’ex Palermo dovrebbe firmare col club di Belgrado già nelle prossime settimane.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea Ganci - 12 mesi fa

    Se volete ve lo porto io

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Romano Michele - 12 mesi fa

    Pigghiativillu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonello Provenzano - 12 mesi fa

    Stanno prendendo un attaccante “più forte di Belotti”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy