Amoruso: “Palermo? Una barzelletta.Tifosi stanchi, Zamparini deve lasciare”

Amoruso: “Palermo? Una barzelletta.Tifosi stanchi, Zamparini deve lasciare”

Le parole dell’ex direttore sportivo dei rosanero.

Commenta per primo!

“La situazione a Palermo sembra tutta una commedia. Quanto sta succedendo ha dell’incredibile, Zamparini è in evidente confusione. La condizione mentale non è tra le migliori, e ciò ovviamente influisce non poco sul rendimento della squadra”. Queste le dichiarazioni di Lorenzo Amoruso, ex ds del Palermo, rilasciate ai microfoni di Calcioweb.eu. L’ex attaccante della Juventus, si è dunque così espresso in merito alla situazione creatasi intorno all’ambiente rosanero.

Su Novellino: “Credo che ormai non faccia molta differenza. Chiunque vada a Palermo, saprà che ormai la salvezza dipende dai calciatori. Al momento però è tutto campato in aria, bisognerà dunque dare tranquillità, nel tentativo di uscire da questa situazione paradossale”.

LEGGI ANCHE: Novellino-Mediagol: “Palermo possibilità interessante, ma non escludo la pace tra Iachini e Zamparini”

Sulla delusione dei tifosi: “I supporters sono giustamente stanchi, sembra tutto una barzelletta. Tuttavia, per amore della maglia si accettano anche certe situazioni. La decisione dei tifosi mi sembra più che normale, adesso è giunto il momento che il presidente lasci”.

VEDI ANCHE: VIDEO, i tifosi del Palermo contestano. Cori e fumogeni per Zamparini

Sulle possibili dimissioni di Zamparini: “Al momento cambierebbe poco, tuttavia questo potrebbe essere un passo importante per tranquillizzare un po’ la gente. Il Palermo può ancora salvare la stagione, ma serve una svolta decisa”.

Sulla salvezza dei rosanero: “Ovviamente tutto è ancora possibile, nonostante si sia palesata una situazione al quanto complicata. Indubbiamente, l’attuale condizione non aiuta certo né staff ne calciatori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy