Nestorovski: “Nessuna intenzione di rilassarci!”

Nestorovski: “Nessuna intenzione di rilassarci!”

L’intervista al centravanti del Palermo, Ilija Nestorovski: domani la sua Macedonia affronterà in amichevole la Bielorussia.

1 Commento

Nella serata di venerdì, a Vaduz, ha castigato il Liechtestein del ct Pauritsch con una doppietta siglata in rapida successione.

Ilija Nestorovski è tornato al gol dopo un mese (Palermo-Sampdoria 1-1 del 26 febbraio) e se non fosse stato per Peter Jehle, portiere del Liechtenstein (che ha parato un rigore al 90′ proprio al n. 20 rosanero), le reti del classe ’90 sarebbero state tre.

Gol di rapina, vittoria ed esultanza per Force India, come aveva promesso la scorsa settimana.

Gemellaggio Force India-Palermo: la cronistoria via social dal 14 marzo, quale sarà la prossima puntata?

Adesso, prima del ritorno a Palermo (domenica la sfida salvezza contro il Cagliari di Rastelli), il match amichevole con la Bielorussia: si giocherà domani pomeriggio a Skopje, calcio d’inizio alle ore 18.00. Intanto oggi, direttamente dal ritiro macedone, arrivano proprio le dichiarazioni di Ilija Nestorovski.

“La vittoria ottenuta contro il Liechtenstein di certo non ci rilasserà. Non siamo appagati, anzi siamo pronti per la partita di domani con la Bielorussia davanti al nostro pubblico – ha detto l’attaccante del Palermo nella conferenza stampa odierna che lo ha visto protagonista insieme al ct Igor Angelovski -. Vogliamo mantenere alto il livello di concentrazione e siamo motivati per battere anche la Bielorussia: vincere aiuta a vincere e, anche se sarà un’amichevole, il nostro obiettivo è avere la meglio sugli avversari. Daremo tutto noi stessi per mettere in serie due vittorie consecutive, ci darebbero una grande dose di autostima”, ha concluso Ilija Nestorovski

Ilija Nestorovski: Foto Telegraf
Ilija Nestorovski: Foto Telegraf

VIDEO Paul Baccaglini e la splendida poesia di un tifoso del Palermo

Sul futuro di Nestorovski, nei giorni scorsi si è espresso proprio Paul Baccaglini che, dopo aver rivelato di aver rifiutato un’offerta di 20 milioni di euro per l’ex Inter Zapresic dalla Cina (clicca qui), ha assicurato che il macedone è pronto a sposare il progetto dei rosanero, anche in caso di retrocessione in Serie B.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Davide Leto - 4 settimane fa

    Nestorosky domenica mi raccomando

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy