Atalanta-Lazio, Inzaghi: “Bella soddisfazione, ma onore agli orobici. Ecco cosa avevo detto ai ragazzi”

Atalanta-Lazio, Inzaghi: “Bella soddisfazione, ma onore agli orobici. Ecco cosa avevo detto ai ragazzi”

Le dichiarazioni del tecnico biancoceleste Simone Inzaghi a seguito della vittoria della Coppa Italia nella finale contro l’Atalanta

La Lazio alza la Coppa Italia dopo avere sconfitto in finale l’Atalanta.

Tra le mura dello Stadio Olimpico di Roma i biancocelesti hanno avuto la meglio grazie alle reti messe a segno negli ultimi dieci minuti del match dal neo-entrato Milinkovic-Savic sugli sviluppi di un corner e da Correa in contropiede.

Coppa Italia, Atalanta-Lazio 0-2: Milinkovic-Savic entra e segna, orobici ko nel finale. Inzaghi può festeggiare

Il tecnico Simone Inzaghi, intervenuto ai microfoni della Rai al termine della gara, ha commentato la prestazione dei suoi:
È stata una bellissima serata. Abbiamo fatto una grande gara davanti a un pubblico meraviglioso. Onore anche all’Atalanta, è stata una gara combattuta come in campionato e sono stati decisivi gli episodi, che questa volta sono andati a nostro favore. Avevo detto ai ragazzi che a volte è più importante chi entra che chi parte titolare. È una bella soddisfazione, ce la meritavamo per il cammino fatto. Volevamo questa vittoria, perché ce l’abbiamo messa tutta. Adesso ci godiamo la festa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy