Carpi, Bonacini sul paracadute: “Facciamo chiarezza! Ecco cosa succede se scendiamo noi”

Carpi, Bonacini sul paracadute: “Facciamo chiarezza! Ecco cosa succede se scendiamo noi”

Le parole del presidente del Carpi, Stefano Bonacini.

1 Commento

Questo discorso del paracadute è un po’ da chiarire. Perché è vero che il Verona riceverebbe più soldi il secondo anno, qualora retrocedesse col Carpi e non col Palermo e sempre qualora non tornasse in A subito. Però è anche vero che il mio amico Setti, presidente del Verona, vuole tornare subito in A”.

Dopo il pesante attacco rivolto a Zamparini Stefano Bonacini, presidente del Carpi, ha detto la sua sulla delicata questione paracadute, intervistato ai microfoni di Sky Sport: “Considerate che il Verona becca comunque 25 milioni che è una cifra pari a sei volte il budget di qualsiasi altra squadra di B. Faccio fatica a pensare che non risalga subito in A l’anno prossimo“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. atocasa forza palermo - 11 mesi fa

    Questo signore si rende conto che il palermo ha già 1 punto in più del carpi?
    questo signore si rende conto che il Verona ha 8 punti in meno di noi? non è mica il barcellona….può perdere in serenità a palermo domenica perchè noi abbiamo già vinto all’andata a Verona e siamo imbattuti da 4 giornate con 314 minuti di imbattibilità!!!!
    Ha parlato di scandalo in palermo-samp..ma cosa ha visto? abbiamo lottato e vinto alla grande con cionek che ha salvato un gol fatto.
    il carpi ha avuto 2 rigori e 2 espulsioni con la lazio,nonchè uomo in più con l’empoli e con il genoa mi chiedo come ha il coraggio di parlare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy