Zamparini: “Infelice per i voti a Trajkovski, è stato sfortunato sulla palla gol. Bene Chochev, su Gnahoré…”

Zamparini: “Infelice per i voti a Trajkovski, è stato sfortunato sulla palla gol. Bene Chochev, su Gnahoré…”

Le dichiarazioni del patron rosanero, Maurizio Zamparini, a seguito dell’importante vittoria casalinga ottenuta dai ragazzi di mister Bruno Tedino, contro il Brescia del tecnico Roberto Boscaglia…

La parola a Maurizio Zamparini.

Il patron del club rosanero, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del Palermo, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a seguito dell’importante vittoria ottenuta in casa contro il Brescia.

Sono molto dispiaciuto che un giornale di Palermo abbia dato 5 a Trajkovski, che per me è stato un giocatore che ieri ha fatto un’ottima partita. Naturalmente è stato molto sfortunato perché quando ha avuto la palla gol gli è rimbalzata male, e si vede chiarissimamente. Invito quel giornale ad andare a vedere l’episodio, però mi fa molto male vedere queste cose nei confronti di giocatori che Tedino ha fatto tornare giocatori di grande livello“.

Sicuramente Chochev è un giocatore di ottimo livello e lo ha dimostrato ieri per tutta la partita, mi incanta più che i suoi gol il gioco a centrocampo e i movimenti che fa. I voti non si danno alti solo perché uno fa gol, Gnahoré ha preso 7 e ha giocato solo 3 minuti: sono felice per il voto a Gnahoré ma sono infelice per il 5 a Trajkovski, che ha combattuto 60-70 minuti molto molto bene. I voti io li do per le prestazioni e non per i gol, certamente abbiamo dei giocatori che quando entrano dentro fanno sempre la differenza e io sono felice per Gnahoré, lo abbiamo comperato per quel motivo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy