Palermo, De Angeli: “Debiti e crediti? Basta leggere il bilancio. Damir e la cessione del club…”

Palermo, De Angeli: “Debiti e crediti? Basta leggere il bilancio. Damir e la cessione del club…”

Le dichiarazioni rilasciate dall’amministratore delegato del Palermo: “L’intervento di Damir era finalizzato all’acquisto della società”

Poco più di un mese fa la notizia: il Palermo ha un buco in bilancio di 47 milioni di euro.

Intervistata ai microfoni di ‘Trm’, l’amministratore delegato del club di viale del Fante Daniela De Angeli, che lo scorso febbraio si è fatta carico del 100% delle quote del Palermo Calcio, è tornata a parlare dei debiti della società rosanero. Di seguito le sue dichiarazioni.

“Quanti sono realmente i debiti del Palermo? Io non ho mai detto che l’evidenza dei crediti si manifesterebbe soltanto in caso di due diligence. I debiti del Palermo sono 47 milioni e sono esposti in bilancio come sono esposti in bilancio i crediti – ha spiegato lo storico braccio destro di Maurizio Zamparini -. Qualsiasi persona è in grado di leggere un bilancio e di individuare i debiti e i crediti. L’intervento di Damir era finalizzato all’acquisto della società, infatti contestualmente abbiamo firmato un diritto di opzione. Se non si fosse palesata questa possibilità probabilmente saremo ricorsi prima al credito Alyssa piuttosto che ad altri crediti commerciali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy