Milan, Calabria: “Rinnovo di Ibrahimovic segnale forte, ora vinciamole tutte. Calendario duro? Nessuna gara è scontata”

Le parole del laterale rossonero, Davide Calabria, in vista della sfida contro la Lazio

milan

Il Milan scalda i motori in vista della sfida contro la Lazio.

Poco più di 48 ore e sarà Lazio-Milan, sfida valida per la 33^ giornata di Serie A in programma lunedì sera allo stadio “Olimpico”. Un match analizzato dal laterale rossonero, Davide Calabria, intervenuto ai microfoni di “MilanTv” per soffermarsi su alcuni temi caldi in casa meneghina: tra questi, quello relativo al rinnovo del bomber Zlatan Ibrahimovic. 

Il Milan sta cercando di tornare ad alti livelli, Zlatan ha ci aiutato molto, e continuare ad averlo in squadra penso sia di fondamentale importanza. Riesce sempre a trasmetterci il senso di sacrifico e lavoro. I dirigenti del Milan hanno sicuramente pensato a questo, ci ha dato tanto e può farlo ancora. Io e la squadra siamo concentrati sulla prossima stagione, e il suo rinnovo è stato un bel segnale dopo una giornata non perfetta”.

Chiosa finale sul difficile calendario del finale di stagione:Non penso molto al calendario duro e non duro, tutte le partite sono toste. E soprattutto non ci sono gare scontate, devi essere bravo tu ad indirizzarle nel verso giusto, se riesci a farlo poi è molto più semplice chiuderle. Nella gara contro il Sassuolo dovevamo essere più bravi a farlo. Sono gare difficili anche con scontri diretti, ma siamo soltanto noi i padroni del nostro destino. Negli ultimi anni non abbiamo mai avuto questa possibilità, non possiamo farcela scappare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy