Roma-Inter, Conte: “Mercato? Io non voglio nessuno. Vi spiego i cambi di Vidal e Lautaro”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico dell’Inter dopo la sfida contro la Roma

Antonio Conte

“Penso sia stata una buona partita, anche nel primo tempo, contro la Roma che ha gli stessi obiettivi”.

Parola di Antonio Conte. Il tecnico dell’Inter, intervenuto ai microfoni di Dazn al termine della sfida andata in scena questo pomeriggio allo Stadio “Olimpico” di Roma, ha analizzato la prestazione offerta dalla compagine nerazzurra contro gli uomini di Paulo Fonseca. “Venire qui e fare questo tipo di partita significa che siamo una squadra che ha una buona organizzazione. Mi hanno colpito le parole di Fonseca in conferenza sul fatto che sia difficile prendere contromisure all’Inter. Questa squadra fa cose importanti che a volte non gli vengono riconosciute”, sono state le sue parole.

I CAMBI – “Vidal si è infortunato, ha chiesto il cambio. Lautaro ha dato tantissimo perché gli chiedevo di abbassarsi. Stiamo parlando di giocatori che hanno sempre giocato. Queste sostituzioni ci stanno, l’Inter deve avere una rosa importante. Non vedo perché non pescare dalla panchina”.

IL FINALE – “Alla fine subentra l’ansia di un risultato importante che ti porta mentalmente a pensare di abbassarti, noi dalla panchina chiedevamo di alzarci. Anche a livello psicologico chi sta vincendo cerca di mantenere il risultato. Continueremo a lavorare. Ci vuole energia per pressare sempre alti. Questa è la terza partita in sette giorni e hanno giocato sempre gli stessi. E’ normale che quando sei stanco tendi ad abbassarti un po’. E’ normale pagare dazio quando giochi tre partite in 7 giorni”

MERCATO – “Quest’anno il verbo volere non esiste, già ad agosto mi è stata detta chiaramente la linea del club. Hakimi l’abbiamo preso ad aprile e poi non abbiamo acquistato nessun altro. Io non voglio nessuno, lavoro con questi giocatori. Noi siamo questi e combatteremo con questi. Il mercato non ci riguarda”, ha concluso Conte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy