Martusciello: “Lavorerò con Spalletti all’Inter, ma non so se contenderò scudetto al Napoli. Su Mario Rui…”

Martusciello: “Lavorerò con Spalletti all’Inter, ma non so se contenderò scudetto al Napoli. Su Mario Rui…”

L’intervista all’ex allenatore dell’Empoli, Giovanni Martusciello, il cui futuro è all’Inter con Luciano Spalletti.

“Mario Rui è un giocatore da Napoli”.

Ha le idee chiare, Giovanni Martusciello, ex allenatore dell’Empoli, nel cui futuro c’è una presenza all’interno dello staff di Spalletti all’Inter. “Già conosce le dinamiche difensive di mister Sarri, poi lui è napoletano nell’animo, ha quelle doti di scaltrezza e furbizia che non sono portoghesi, non aveva fisico ma è riuscito a tirar fuori le armi giuste per arrivare a toccare questi livelli, ha un’ottima velocità di pensiero, è cattivo calcisticamente, riesce a sopperire a mancanze strutturali con grande intelligenza – ha aggiunto Martusciello a Radio Kiss Kiss -. Poi è un mancino atipico perché usa bene anche il destro, e dimostra sempre grande personalità sotto pressione. Mi fa piacere che al Napoli siano arrivati diversi giocatori dall’Empoli, significa che abbiamo lavorato bene. Mario è un ragazzo di grande affidabilità, il primo approccio tra lui e Sarri non fu dei migliori, nasceva come quinto di difesa, volarono minacce e parole grosse, c’è voluto del tempo affinché il mister riuscisse a trasmettergli le sue idee di gioco, prima era un calciatore prettamente offensivo, poi ha raccolto gli insegnamenti del mister e ne ha tratto grandi vantaggi“.

Dallo studio, poi, gli chiedono se contenderà l’anno prossimo lo scudetto a Sarri nello staff dell’Inter, e Martusciello risponde: “Non lo so, vediamo, sicuramente farò parte dello staff di Spalletti all’Inter. Maurizio comunque difficilmente dirà che la squadra è da scudetto, fa parte dell’umiltà del personaggio, ci vogliono tanti aspetti per vincere un campionato ma sono sicuro che la prossima stagione il Napoli continuerà a migliorarsi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy