Genoa, Schöne fuori dalla lista dei 25: l’agente attacca il club e Faggiano. Il motivo…

Il danese è stato escluso dalla lista dei 25 consegnata dal Genoa alla Lega Serie

E’ stato escluso dalla lista dei 25 consegnata dal Genoa alla Lega Serie A.

Stiamo parlando di Lasse Schöne. Il centrocampista danese, fra i tesserati risultati positivi al Coronavirus, è fuori dal progetto tecnico di Rolando Maran e dai piani del Grifone. Una scelta, quella della società ligure, che è diretta conseguenza della mancata cessione del calciatore.

Genoa CFC v Atalanta BC – Serie A

“Una decisione dolorosa ma necessaria – ha spiegato il direttore sportivo del Genoa, Daniele Faggiano -, abbiamo voluto dare un segnale preciso. Dal punto di vista tecnico un mese fa avevamo deciso di puntare su Badelj e lo avevamo comunicato a Schone. Sono state fatte altre scelte, questa esclusione ne è una conseguenza”.

L’AGENTE – Revien Kanhai, rappresentante della Forza Groups Sport, che cura gli interessi di Schone, ha invece dichiarato: “È scandaloso che non ci abbiano informato della decisione prima della fine del mercato. Avremmo potuto rescindere e scegliere un altro club con calma. È stata una decisione del direttore sportivo, che ha portato altri centrocampisti e non vuole Schöne. L’allenatore lo avrebbe voluto in squadra, non il direttore sportivo. È triste come il Genoa lo sta trattando”, sono state le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy