Coppa Italia Dilettanti, Palermo: rinviata la gara contro il Biancavilla, si giocherà a settembre

Coppa Italia Dilettanti, Palermo: rinviata la gara contro il Biancavilla, si giocherà a settembre

Accolta la richiesta dei rosanero: il via libera della Lega Dilettanti è arrivato dopo l’ok del club etneo

La Lega ha concesso al “nuovo Palermo” il rinvio della sfida di Coppa Italia Dilettanti contro il Biancavilla di mister Orazio Pidatella (ex calciatore rosanero).

La gara che avrebbe dovuto sancire l’esordio ufficiale del nuovo corso del club siciliano, quindi, non si terrà domenica prossima come da calendario, bensì è stata spostata a settembre. La data sarebbe ancora da definire, ma le opzioni al momento – secondo quanto riportato all’interno della propria edizione odierna da Il Giornale di Sicilia – sarebbero due: il 4 e l’11 settembre, con la Lnd che al momento prenderebbe in considerazione la prima data ed il Palermo che chiederebbe invece di giocare nella seconda.

(Palermo: chiesto il rinvio della sfida col Biancavilla. Sagramola: “Ci hanno fatto intendere che la sposteranno”)

In ogni caso bisognerà giocare il turno preliminare prima del 25 settembre, dato che il programma prevede per quella data lo svolgimento dei trentaduesimi di finale. Il via libera della Lega Nazionale Dilettanti è arrivato a seguito del benestare del Biancavilla, che dovendo organizzare la prima storica trasferta al “Renzo Barbera” della propria storia, avrebbe indicato nella prima settimana di settembre il periodo adatto per venire incontro alle esigenze della società rosanero.

Il club etneo si sarebbe mostrato disponibile ad un rinvio già in seguito alla designazione della partita, ma non vorrebbe uno spostamento troppo lontano nel tempo: “Sin da prima del sorteggio dei preliminari, però, il neonato club rosanero aveva chiesto alla Lnd di poter disputare in un secondo momento la prima sfida della Coppa Italia di categoria, sulla scia di quanto fatto lo scorso anno dal Bari, nelle stesse condizioni della società di Mirri e Di Piazza. Ad una settimana da quello che sarebbe dovuto essere il giorno dell’esordio, infatti, Pergolizzi non ha ancora a disposizione un organico al completo, per di più con una preparazione che inizierà solamente domani“.

(Serie D, reso noto il calendario della Coppa Italia: il Palermo esordirà contro il Biancavilla)

Sulla data del 4 settembre, dunque, vi sarebbero ancora dei forti dubbi da parte della dirigenza del club rosa: da un lato relativamente alle condizioni del manto del “Renzo Barbera“, motivo per cui il Palermo avrebbe già domandato di giocare in trasferta l’esordio in campionato in programma tre giorni prima; dall’altro per le condizioni della propria squadra, che a pochi giorni dal termine della preparazione estiva si ritroverebbe a disputare tre gare nel giro di una settimana tra Coppa Italia Dilettanti e torneo di Serie D.

(Serie D, Palermo nel girone I: la prossima settimana il sorteggio dei calendari)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy