Cagliari, il ritorno di Nainggolan: “Ho ancora tanto da dare, non è stato difficile accettare”

Cagliari, il ritorno di Nainggolan: “Ho ancora tanto da dare, non è stato difficile accettare”

Il centrocampista belga torna in rossoblu dopo le stagioni vissute con la maglia della Roma e quella dell’Inter

Radja Nainggolan ritorna a casa.

Il centrocampista belga-indonesiano ha raggiunto nel pomeriggio odierno il centro sportivo di Asseminello e in serata è stato il protagonista della conferenza stampa di presentazione.

“Avevo qualche offerta, ma penso che non sia stato difficile scegliere: avevo già in testa da quando sono partito, 5 anni fa, di tornare qua. Non pensavo fosse così presto, ma a volte bisogna fare delle scelte nella vita: ho tanta voglia di fare bene qua, perché non provare a scrivere una storia importante? Le questioni extracalcistiche hanno comunque facilitato l’affare. Io sono in prestito, ora: se il presidente mi compra…(ride, ndr). Ho fatto oggi il primo allenamento col gruppo, è stato un buon impatto. Ci sono tanti giocatori di qualità, io cercherò di essere generoso e dare il massimo per i miei compagni. Vengo qui perché questa piazza ha assoluto bisogno della salvezza, ma qui si sta costruendo una squadra per qualcosina di più, ma piedi per terra. Ho ricevuto il primo sms del presidente quando ero in camera con un compagno, ci siamo sentiti il giorno dopo: ho ancora tanto da dare, non interessa discutere di questo, perché sono contento di essere qua”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy