Ascoli, Pulcinelli: “Ci mancavano le giuste motivazioni, preso gol da una ripartenza”

Ascoli, Pulcinelli: “Ci mancavano le giuste motivazioni, preso gol da una ripartenza”

Le parole del presidente bianconero al termine della sfida persa dai suoi contro il Palermo

L’Ascoli saluta i propri tifosi con una sconfitta, ma la prestazione dei bianconeri rincuora senza dubbio i propri sostenitori.

Il presidente del club marchigiano, Massimo Pulcinelli, intervenuto in conferenza stampa, ha analizzato la sconfitta subita dai suoi.

“Nel calcio la differenza la fanno spesso le motivazioni. Siamo stati penalizzati dalla voglia di vincere. Sulla ripartenza abbiamo preso gol, poi nel finale c’era un rigore netto che non ci hanno dato, ma è una storia vecchia. C’era un bel clima allo stadio, Mazzone è una persona fantastica, con la dedica della tribuna sono contento, ringrazio il comune che ci ha aiutato per darci questa opportunità. Ripartiremo da Vivarini visto il buon lavoro fatto. Si cambiano allenatori e poi si riprendono quelli che sbagliano. Io con quelli che scelgo ci combatto fino alla fine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy