Zamparini: “Con Gazzi-Diamanti Palermo retrocesso, ricordo che Corini…”

Zamparini: “Con Gazzi-Diamanti Palermo retrocesso, ricordo che Corini…”

L’intervista esclusiva al patron del Palermo, Maurizio Zamparini.

3 commenti

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Intervenuto in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it nel corso della nuova puntata di Lady Mediagol, il patron del Palermo, Maurizio Zamparini, si è espresso in merito al calciomercato dei rosanero.

LEGGI ANCHE: FOTO, Palermo: la contestazione continua. La città si sveglia con centinaia di manifesti contro Zamparini

“Con Gazzi e Diamanti siamo retrocessi, quando mi sono incontrato con Tedino ci siamo detti che non erano più giocatori per il suo gioco – ha spiegato -. Fisicamente e di passo non reggevano, ha fatto fuori anche mio ‘figlio’ Andelkovic e mi dispiace per lui. Ricordo quando mi contestavano per Corini, poi andato via da Palermo non ha giocato molto. Stessa cosa è successa a Maresca e Gilardino, non posso decidere con il cuore e le scelte vanno fatte dal tecnico. Lui giudica in base al cervello, è scelta tecnica. Diamanti è uomo straordinario, ma sono scelte che devono essere fatte”.

QUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL PALERMO

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 4 mesi fa

    Ma non vi siete stancati schifiati risentire sempre la stessa VERGOGNA ma il coraggio di lasciarlo solo di non intervistarlo ignorarlo maiiiiiiiiiiii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fede Edef - 4 mesi fa

    Ma se manco giocavano mai Ahahahah sopratutto Diamanti ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Manlio Fulco - 4 mesi fa

    è vero, siamo retrocessi con gazzi e diamanti, ma per colpa di posavec, chochev, jajalo, balogh, sallai, …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy