Orlando: “Zamparini permetterà il closing. Lui cacciato? No, c’è tempo per ogni cosa”

Orlando: “Zamparini permetterà il closing. Lui cacciato? No, c’è tempo per ogni cosa”

Le parole del primo cittadino palermitano in occasione dell’incontro con il presidente rosanero Paul Baccaglini.

4 commenti

Incontro istituzionale a Palazzo delle Aquile tra il presidente dei rosanero Paul Baccaglini ed il padrone di casa, il primo cittadino del capoluogo siciliano Leoluca Orlando.

Diversi i temi di spunto della discussione, tra questi il clima d’astio dei tifosi nei confronti di Maurizio Zamparini. Non possono mancare dunque le parole d’elogio del primo cittadino: “Io sono certo che Maurizio Zamparini farà un grande atto d’amore per questa città e voglio ringraziarlo perché ha donato al Palermo il calcio migliore degli ultimi anni. Queste cose non si dimenticano. Sono sicuro che permetterà che questo passaggio societario avvenga e non è giusto quindi parlare di cacciare qualcuno, c’è un tempo per ogni cosa e quindi sono sicuro che questo passaggio avverrà“.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Emanuele Drago - 1 mese fa

    Non sparate cazzate! Zamparini e Orlando sono stati politicamente sempre distanti. E’ stato nei 10 anni d’ oro del Palermo del signor deguito Cammarata, destrorso come Zampa, che gli avrebbe potuto far realizzare non uno ma 3 stadi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Emanuele Riggio - 1 mese fa

    Due che hanno portato Palermo e il Palermo alla deriva…..!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Bruno Scordi - 1 mese fa

    Si mA ora ci ha donato il lato peggiore della sua gestione, il tempo e finito citta tifosi umiliati ora basta deve andare via senza mezzi termini. Palermo forever

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Michele Consiglio - 1 mese fa

    Che bel quadro… non so chi sia peggio dei due.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy