VIDEO, Zamparini: “L’insegnamento ricevuto dalla stagione 2015-16? Pregare Santa Rosalia”

Il video dell’intervista al patron friulano.

Commenta per primo!

“Quale insegnamento prendere dall’ultima stagione turbolenta? Prima di tutto pregare Santa Rosalia affinché ciò che è successo l’anno scorso non ricapiti più perché il cambio di allenatori non è stato dovuto a me, ma a cose contingenti”.

A dirlo il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, durante il suo blitz allo stadio Renzo Barbera. “L’anno scorso il cambio doveva essere solo Iachini-Ballardini, e basta… Poi è accaduto quello che è accaduto, con Sorrentino che si è sfogato in televisione e ha puntato il dito contro Ballardini. Io quest’anno ho preso un direttore sportivo che mi mancava da anni. Foschi sarà responsabile del settore tecnico e con lui dialogherò: io da ora in poi non avrò più bisogno di dialogare con l’allenatore, perché ci sarà Foschi che lo farà. Con Foschi è molto difficile cambiare allenatore. Ballardini secondo me ha fatto bene, conosce la squadra, la squadra ha un po’ di fiducia in lui. Foschi e Ballardini hanno fatto la pace perché avevano dei dissidi precedenti per altri motivi. Noi, in questo momento, guardiamo solo al problema calcistico. Penso che allestiremo una squadra competitiva per far bene“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy