VIDEO Stefano Sorrentino sulla tragedia di Superga: “Mio silenzio in segno di rispetto”

4 maggio 1949. Sessantotto anni fa. La tragedia di Superga viene ancora ricordata per magnificare una squadra intera che perse la vita per un incidente aereo.

“Il mio silenzio in segno di rispetto per la tragedia di Superga. Il mio silenzio in segno di rispetto per quella grandissima squadra del Grande Torino che tutto il mondo conosce e che tutto il mondo ha imparato ad amare – ha detto in un video pubblicato su Instagram l’ex portiere del Torino, Stefano Sorrentino, oggi al Chievo Verona -. Un caro abbraccio a quella squadra, a quelle persone, a quegli eroi nazionali che il 4 maggio vengono ricordati da tutto il mondo come la squadra più forte del mondo. Un caro abbraccio a tutti i tifosi del Toro“.

0 Commenti

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy