VIDEO, Patrick Ekeng non ce la fa: morto in campo il centrocampista della Dinamo Bucarest

Le drammatiche immagini viste in diretta tv dalla Romania calcistica.

Commenta per primo!

Un’ora di rianimazione non è servita a nulla.

Patrick Ekeng, centrocampista della Dinamo Bucarest, è morto in serata dopo aver perso i sensi proprio in campo durante una partita della sua squadra. A Bucarest, la formazione di Rednic affrontava il Viitorul del tecnico Gheorghe Hagi (leggenda del calcio rumeno), nel match valido per i Play-Off e terminato per 3-3.

Al 69′ il dramma: sei minuti dopo essere entrato in campo, Ekeng, camerunese classe ’90, si è arreso a un malore e non si è più risvegliato. Dopo pochi attimi i soccorsi dell’ambulanza, ma non c’era più niente da fare. Numerosi i tifosi che hanno raggiunto in ospedale il calciatore che intanto esalava l’ultimo respiro. “La rianimazione è durata più di un’ora, ma il paziente non ha risposto”, ha spiegato ai cronisti il Dr. Cristian Pandrea del Floreasca Hospital.

Decine di sostenitori si sono riuniti davanti all’ospedale, posizionando sciarpe, magliette e vessilli della Dinamo.

Foto tratta da: Mediafax.ro
Foto tratta da: Mediafax.ro
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy