Sonetti: “Udinese, il Palermo di Iachini è un avversario tosto. Mi aspetto una bella partita”

Sonetti: “Udinese, il Palermo di Iachini è un avversario tosto. Mi aspetto una bella partita”

Un doppio ex della sfida che si giocherà domenica sera: tra le mura del Friuli, l’Udinese ospiterà il Palermo di Beppe Iachini nel match valido per la seconda giornata di Serie.

Commenta per primo!

Un doppio ex della sfida che si giocherà domenica sera: tra le mura del Friuli, l’Udinese ospiterà il Palermo di Beppe Iachini nel match valido per la seconda giornata di Serie A. Si tratta di Nedo Sonetti, che in passato ha allenato sia la formazione bianconera, sia quella siciliana. “Colantuono è un allenatore sanguigno, uno di campo, oltre che essere preparato. E’ una ‘belvaccia’ come me, uno determinato che ha idee chiare, ma soprattutto ha tanta determinazione. Se l’hanno preso è perché ci credevano. A Bergamo ha fatto molto bene, è uno per cui parlano i risultati. I bianconeri arrivano dalla vittoria sulla Juve, una bella goduria – ha dichiarato Sonetti ai microfoni di MondoUdinese -. Tutti mi chiamano questa settimana per sapere che ne penso. E’ stata un’impresa, come dire il contrario? Colantuono finora ha fatto bene, un inizio così roboante gli dà una spinta per fare ancora di più. Ho visto qualche immagine, quando si vince così ci vuole anche un po’ di fortuna, ma l’Udinese se l’è meritata. Ora è chiamata a ripetersi contro la squadra di Inchini, un altro tosto: sarà una bella partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy