Iachini: “Non abbiamo la cattiveria di prima. Vazquez-Dybala meno concreti? Lo so, ma vi assicuro che…”

Iachini: “Non abbiamo la cattiveria di prima. Vazquez-Dybala meno concreti? Lo so, ma vi assicuro che…”

Il tecnico del Palermo, Beppe Iachini, è stato quest’oggi protagonista della conferenza stampa che anticipa alla sfida con l’Udinese. Nel corso della disamina, l’allenatore rosanero ha preso.

Commenta per primo!

Il tecnico del Palermo, Beppe Iachini, è stato quest’oggi protagonista della conferenza stampa che anticipa alla sfida con l’Udinese. Nel corso della disamina, l’allenatore rosanero ha preso in esame il momento della sua squadra. “Non abbiamo più la cattiveria di prima ma non ho mai detto che non abbiamo motivazioni, dobbiamo lavorare intensamente per riacquisire questo cinismo – premette Iachini -. Dybala e Vazquez sono meno concreti? Dobbiamo continuare a insistere e lavorare tutta la settimana. Loro due ascoltano ogni mio dettame tattica: sebbene siano molto giovani, hanno l’umiltà di imparare. Stanno crescendo anche umanamente, oltre che calcisticamente. Le situazioni negative accadono in tutti i campionati, purtroppo ci sono periodi in cui non va niente bene, pensate a Vazquez che ha preso tutti quei legni tra pali e traverse. Per annientare questo periodo dobbiamo essere sempre sul pezzo”, conclude.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy