Torino, Mihajlovic: “Salto di qualità o si interviene sul mercato. Inter, sappiamo dove colpirti”

Torino, Mihajlovic: “Salto di qualità o si interviene sul mercato. Inter, sappiamo dove colpirti”

Le dichiarazioni del tecnico granata.

Commenta per primo!

Ultima spiaggia per il tecnico dell’Inter De Boer e banco di prova anche per il Torino di Mihajlovic. Domani a ‘San Siro, si intrecceranno due situazioni opposte. Il club nerazzurro e quello granata daranno vita ad una sfida che darà indicazioni concrete su ciò che potrà essere il prosieguo di campionato delle due compagini.

Se l’Inter cerca di ritrovarsi dopo l’avvio difficile, il Torino di Sinisa Mihajlovic spera nel definitivo salto di qualità: “Se non dovessimo riuscire a fare il salto di qualità bisognerà prendere qualcuno – ha ammesso il tecnico serbo intervenuto in conferenza -. Questo non è il Torino definitivo, lo dico prima di una partita importante come quella con l’Inter, può succedere che si perda, ma noi cercheremo di vincere. Del restante 50%, il 30 si raggiunge lavorando tutti insieme, l’altro 20 dipenderà da me. L’Inter giocherà la gara di domani come una finale, da dentro o fuori, anche prima della gara con al Juve erano in difficoltà e poi hanno vinto. Noi sappiamo dove colpirli e dobbiamo essere attenti a non commettere gli stessi errori che abbiamo fatto con il Milan. Non vorrei lasciare altri tre punti a Milano. Dovremo essere aggressivi e saper gestire la gara e il risultato nei novanta minuti può cambiare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy