Torino: Gazzi assente, Ventura risolve così

Torino: Gazzi assente, Ventura risolve così

Dodici punti nelle prime tredici giornate, sette sconfitte e appena otto gol segnati (peggior attacco del campionato dopo l’Atalanta). Il Torino è chiamato al riscatto. Ma sabato il Palermo.

Commenta per primo!

Dodici punti nelle prime tredici giornate, sette sconfitte e appena otto gol segnati (peggior attacco del campionato dopo l’Atalanta). Il Torino è chiamato al riscatto. Ma sabato il Palermo non vorrà concedere punti. Sulla panchina granata sarà assente il tecnico Giampiero Ventura (qui le motivazioni della squalifica) che non avrà a disposizione il suo centrocampista tutto-fare Alessandro Gazzi, anche lui assente per squalifica. Per sopperire alla sua assenza, Ventura sembra intenzionato a dare spazio ad Alexander Farnerud, quattro presenze e un gol in questa stagione. Lo svedese formerà la cerniera di centrocampo assieme a Vives e Sanchez Mino. In attacco spazio a Quagliarella e all’ex rosanero Amauri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy