Pulici: “Belotti-Torino? Se il Gallo si allena con impegno, può diventare il nuovo Ciccio Graziani. Ecco che giocatore arriva in granata”

Pulici: “Belotti-Torino? Se il Gallo si allena con impegno, può diventare il nuovo Ciccio Graziani. Ecco che giocatore arriva in granata”

L’ex centravanti granata, Paolino Pulici, intervistato ai microfoni di Calciomercato.com, ha commentato il colpo in entrata del Torino: Urbano Cairo si è infatti aggiudicato Andrea Belotti,.

Commenta per primo!

L’ex centravanti granata, Paolino Pulici, intervistato ai microfoni di Calciomercato.com, ha commentato il colpo in entrata del Torino: Urbano Cairo si è infatti aggiudicato Andrea Belotti, versando circa 7,5 milioni più bonus nelle casse del Palermo. “L’ho visto giocare molte volte, in campionato e in Nazionale, e già dai tempi in cui militava nell’AlbinoLeffe: mi sembra un ragazzo che deve ancora dimostrare molto, ma che ha un mix di caratteristiche che, se ben utilizzate e ben sviluppate, potrebbero farne un giocatore importante – dice Pulici -. Se si allenerà con impegno e professionalità, se saprà riconoscere i propri limiti e anziché volerli ignorare o comunque “forzare” vorrà limarli con il lavoro, allora potrà entrare nella storia del Toro. Con un tecnico come Ventura è facile che questo accada. Lui come Graziani? Il paragone è un po’ azzardato perché per il momento, essendo così giovane, deve dimostrare molto. In potenza ci può stare perché è ben piazzato fisicamente come era Ciccio e al tempo stesso veloce; sa farsi sentire in area di rigore ma si muove moltissimo, parte da fuori, e vedo che aiuta parecchio i compagni. Questa voglia è un buon segno, specie per chi indossa questa maglia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy