SONDAGGIO: Il tuo pronostico di Roma-Palermo. Come finirà? (1-X-2)

SONDAGGIO: Il tuo pronostico di Roma-Palermo. Come finirà? (1-X-2)

Puoi votare da questo momento, fino all’inizio della partita.

di Mediagol77, @Mediagol

Puoi votare da questo momento, fino all’inizio della partita.

Scegli se secondo te vincerà la squadra che gioca in casa, quella che gioca in trasferta, oppure se pensi che finirà con un pareggio. Per esprimere la tua preferenza, basta cliccare accanto alla voce che vuoi votare: 1 X 2?

Caricamento sondaggio...
7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Blasco Castiglione - 2 anni fa

    Il cuore mi diceva 2 ma la bolletta mi ha detto ma che caxxo scrivi metti over 2,5 ha vinto lei

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonio Sampognaro - 2 anni fa

    1 fisso…col chiodo d’acciaio….qualche anno fa ce la potevamo giocare….ma purtroppo è storia passata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luca Castagnetta - 2 anni fa

    La positività insomma… Vi ricordo che da quando c’è De Zerbi ci sono state delle bellissime partite , vedi Juve prima fra tutte . L’ultima è stata interpretata in maniera del tutto sbagliata con una difesa nuova ed Inguardabile. Vincere a Roma è un’impresa ma ciò che contraddistingue il Palermo quest’anno è il cuore e la grinta. Quindi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Catalano - 2 anni fa

      Bellissime partite. Soprattutto se non sei un fan dei tiri in porta e ami i passaggi in orizzontale dentro la tua area di rigore…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luca Castagnetta - 2 anni fa

      Marco Catalano non ho gradito il continuo gioco con Posavec protagonista che sotto pressione rinvia a casaccio… Ma ho visto una squadra combattiva, ricordiamo i limiti oggettivi che abbiamo… Forza Palermo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Vincenzo La Franca - 2 anni fa

    così poco?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Angelo Mazzola - 2 anni fa

      Si bastano 3

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy