Pisa, Gattuso: “Grande rammarico per la retrocessione. Non lo meritavamo”

Pisa, Gattuso: “Grande rammarico per la retrocessione. Non lo meritavamo”

le dichiarazioni del tecnico del Pisa, Gennaro Gattuso.

Commenta per primo!

Siamo retrocessi in Lega Pro, è un dato di fatto, ma non lo avremmo meritato“.

Rammaricato il tecnico del Pisa, Gennaro Gattuso, retrocesso aritmeticamente in Lega Pro dopo la sconfitta maturata in casa contro il Cittadella. “Gli errori non ce li perdonano – ha detto l’allenatore – abbiamo avuto tanti giocatori fuori che qualcosa in più avrebbero sicuramente potuto darci. La mancata preparazione ha influito . Sull’1-1 avevo anche la sensazione di poter fare gol, purtroppo è successo spesso che invece i risultati corrispondono a quanto fatto vedere: mi dispiace molto per come è arrivata la sconfitta, eravamo riusciti a ritornare in partita ma non c’è stato niente da fare – ha dichiarato Gattuso nel post partita -. Rimane grande rammarico per come è andata tutta la stagione. Quel che si vive a Pisa in questo momento ci deve davvero far sentire tutti in colpa anche per come sta andando il calcio italiano: ma gli errori non ce li perdonano. Il Presidente? E’ da un po’ che non viene nello spogliatoio, ma a lui non è mai piaciuto venire nemmeno quando le cose andavano bene. Ma è stato con noi in albergo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy