FINALE PLAYOFF, Palermo-Frosinone 2-1: vittoria sofferta e meritata, La Gumina super. Il commento di Mediagol

FINALE PLAYOFF, Palermo-Frosinone 2-1: vittoria sofferta e meritata, La Gumina super. Il commento di Mediagol

Una magia di Ciano da fuori area regala il gol del vantaggio al Frosinone. Il Palermo reagisce: al 45′ l’attaccante palermitano fa esplodere il “Barbera” di gioia e un autogol regala la vittoria agli uomini di Stellone nell’andata della finale playoff

di Mediagol0, @Mediagol

Sono bastati 5 minuti per frenare l’entusiasmo del “Barbera”: un gol da cineteca segnato da Ciano con un tiro da fuori area ha fatto scattare la gioia del Frosinone e lo sconforto nei padroni di casa. Nei 90 minuti cambia tutto.

Dopo la rete dell0 0-1, reagiscono bene i tifosi rosa con un tifo vigoroso dalla curva, e anche il Palermo in campo che con grande reattività accelera i tempi di gioco e sfiora il gol facendosi pericoloso con Nestorovski. Tra uno scontro di gioco e una svista dell’arbitro (che poteva fischiare almeno un rigore in favore dei giocatori rosanero), scorre il primo tempo dell’andata della finale playoff di Serie B.

Solida la difesa di Stellone, a cui comunque non può essere imputato il gol capolavoro del primo tempo. Un po’ in ombra nella prima frazione di gioco Coronado, marcato a vista e raddoppiato sistematicamente dai giocatori di Longo (nel complesso ottima la prova del fantasista).

Primo tempo intenso con il Palermo ferito dal fulmineo vantaggio ciociaro che reagisce con veemenza e fa la partita denotando una marcata supremazia territoriale. Ciononostante la squadra di Stellone riesce a rendersi pericolosa soltanto su palla inattiva con un paio di incornate di Nestorovski e Dawidowicz che mancano di poco il bersaglio. Il Frosinone si difende  rimanendo stretto e corto a protezione della propria area di rigore e quasi riesce a concludere la prima frazione in vantaggio. A rovinare i piani di Longo, nel finale di primo tempo, ci pensa un super La Gumina che segna il gol del pari, facendo esplodere di gioia il “Barbera”. Le squadre vanno negli spogliatoi sull’1-1. Nella pausa l’attaccante palermitano: “Ciano ha fatto un gol della Madonna, ma noi grazie alla spinta dei nostri tifosi ce l’abbiamo messa tutta per pareggiare”.

Il secondo tempo riparte su ritmi alti e un tifo assordante accompagna la squadra rosa che appare concentrata e cinica. All’81’ il tiro teso dal calcio d’angolo rimpalla verso il difensore Terranova che segna un autogol portando il Palermo in vantaggio per 2-1. La partita finisce tra i cori di festa e gli applausi. Ora l’appuntamento è per sabato prossimo alle 20.30 a Frosinone per la gara di ritorno della sfida playoff.

Il capitano Nestorovski al termine del match: “Ringraziamo questi tifosi, non era facile risollevarsi dopo aver subito gol al quinto minuto di gioco. Palermo merita la Serie A e adesso andremo a Frosinone per vincere”.

Queste le formazioni:

PALERMO: 22 Pomini; 3 Rispoli, 6 Struna, 5 Rajkovic, 19 Aleesami; 28 Dawidowicz, 8 Jajalo, 35 Murawski; 10 Coronado; 30 Nestorovski (cap.), 20 La Gumina.
A disposizione: 1 Maniero, 12 Posavec, 4 Accardi, 7 Trajkovski, 9 Moreo, 13 Gnahoré, 14 Rolando, 16 Balogh, 21 Fiordilino, 23 Fiore, 24 Szyminski, 32 Ingegneri. Allenatore: Roberto Stellone.

FROSINONE: 27 Vigorito; 13 M. Ciofani, 26 Terranova, 32 Kranjc; 17 Paganini, 37 Koné, 5 Gori, 21 Sammarco, 3 Crivello; 28 Ciano, 18 Dionisi (cap.).
A disposizione: 22 Bardi, 4 Russo, 6 Besea, 7 Frara, 8 Maiello, 10 Soddimo, 11 Beghetto, 16 Volpe, 19 Matarese, 20 Citro, 31 Verde, 35 Chibsah. Allenatore: Moreno Longo.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5345498 - 1 settimana fa

    Una sola squadra in campo, oggi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ferdinando Raspanti - 1 settimana fa

    Pareggio strameritato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo palumbo - 1 settimana fa

      Ma di cosa parli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Salvatore Messina - 1 settimana fa

    Bisogna continuare con questa intensità solo così possono andare in difficoltà

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy