Novara perde, sull’account Twitter ufficiale a suon di maiuscole: “Un furto ASSURDO”

Novara perde, sull’account Twitter ufficiale a suon di maiuscole: “Un furto ASSURDO”

Il Novara di Roberto Boscaglia perde l’anticipo della 37esima giornata di Serie B per mano del Perugia: operato dell’arbitro (Illuzzi di Molfetta) sotto accusa.

2 commenti

Grossa occasione sciupata questo pomeriggio dal Novara di Roberto Boscaglia.

I piemontesi hanno perso in casa contro il Perugia di Bucchi nell’anticipo della 37esima giornata del campionato di Serie B (0-1 il finale, gol di Dezi, ndr): un risultato positivo avrebbe permesso agli azzurri di portarsi in piena zona Play-off. Sotto accusa l’operato dell’arbitro, il sig. Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta.

dal profilo Twitter ufficiale del Novara Calcio
dal profilo Twitter ufficiale del Novara Calcio

“Rigore non concesso al Novara per fallo di mano CLAMOROSO CHE SI AGGIUNGE AL GOL ANNULLATO INGIUSTAMENTE AL NOVARA”, così raccontava il profilo Twitter ufficiale della società piemontese live al 94′ quando il direttore di gara non ravvisava un intervento falloso di un calciatore del Perugia. Con tanto di maiuscole e aggettivi da ultras, lo stesso account ufficiale del club si sfogava così al triplice fischio: “Furto al Piola ASSURDO“.

Terminata la partita, poi parola ai tesserati. “Dal punto di vista tecnico non dovevamo perdere, l’arbitro e i suoi non erano in giornata. Poco professionismo”, ha detto il presidente della società, Massimo De Salvo. “Non c’entra nulla il Perugia, però c’è modo e modo di comportarsi. Amaro in bocca, bravi i ragazzi. L’atteggiamento di Bucchi non mi è piaciuto, una partita finita in polemica non meritava un’esultanza del genere – ha aggiunto il massimo dirigente -. Ci vuole stile, forse se alzo la voce qualcosa torna a casa. Ora inizio a pensare male. Il gol era regolare e il rigore c’era, ci sta sbagliare una chiamata. Ci vuole capacità, da un po’ penalizzati. Obiettivo più complicato, portato via in maniera illegittima. Ci hanno scippato la gara, ai numeri meritavamo. Abbiamo ben governato la gara, sofferto pochissimo. Sui 90′ dovevamo vincere, così sarebbe dovuta finire”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Zito - 1 mese fa

    Hanno fatto bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Mora - 1 mese fa

    Arbitraggio scandaloso. Mi vengono i brividi solo al pensiero che il prossimo anno avremo sti arbitri in serie b

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy