Abodi: “Con le nuove regole squadre come il Crotone non andranno in serie A”

Abodi: “Con le nuove regole squadre come il Crotone non andranno in serie A”

Le dichiarazioni del presidente della Lega serie B.

Commenta per primo!

Intervenuto a margine del Forum Sport e Business, organizzato dal Sole 24 Ore, il presidente della Lega serie B, Andrea Abodi, ha parlato del ‘caso Pisa’ e delle future riforme. Queste le sue parole:

Entro tre settimane il caso Pisa avrà la sua risoluzione. In tre settimane porteremo all’attuale proprietà un dossier con i soggetti interessati che hanno determinati requisiti. Il Pisa è un cantiere societario e stiamo cercando di fare in modo che la situazione degeneri. Ci siamo assunti una responsabilità che in Italia non ha mai preso nessuno, ovvero verificare in ingresso i potenziali acquirenti. Il caso Parma è stato diverso perché la criticità finanziaria era diversa. La prossima riforma delle licenze nazionali – ha dichiarato Abodinon permetterebbe a squadre come il Crotone di giocare campionati di A. Il nuovo sistema sarà su base pluriennale e si potranno iscrivere ai campionati club che hanno raggiunto il diritto sportivo ma rispondono anche a criteri finanziari, organizzativi e infrastrutturali ben precisi. Vogliamo regalare alla A 3 squadre che abbiano caratteristiche giuste“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy