Serie A, Atalanta-Fiorentina 3-1: Ilicic, Gomez e Gosens completano la rimonta, la Dea raggiunge Lazio e Torino

Serie A, Atalanta-Fiorentina 3-1: Ilicic, Gomez e Gosens completano la rimonta, la Dea raggiunge Lazio e Torino

Il commento della sfida tra la Dea e i viola, posticipo pomeridiano della ventiseiesima giornata di campionato

Appena terminato il match dello stadio Atleti Azzurri d’Italia. 

Il posticipo pomeridiano della ventiseiesima giornata di Serie A ha visto l’Atalanta ospitare la Fiorentina in una gara fondamentale per conquistare un posto in Europa. I viola partono nel miglior modo possibile e trovano la rete del vantaggio dopo soltanto tre minuti. Errore clamoroso di Marten De Roon che sbaglia un retropassaggio regala la palla a Luis Muriel: il centravanti colombiano supera Andrea Masiello con una bellissima finta e con il mancino calcia ad incrociare battendo Pierluigi Gollini1 a 0.

Al 13′ la gara viene interrotta per ricordare Davide Astori, ex capitano della Fiorentina: tutti i tifosi presenti allo stadio si alzano in piedi e si uniscono in un applauso collettivo.

Il match riprende e i padroni di casa si riversano in attacco alla ricerca del gol pari, che arriva al minuto 28: calcio di punizione battuto rapidamente da Alejandro Gomez in direzione di Josip Ilicic che calcia con il destro trovando la deviazione di Cristiano Biraghi, Alban Lafont beffato e 1 a 1. Passano soltanto sei minuti e la Dea completa la rimonta grazie ad una splendida azione del Papu, che parte palla al piede dalla propria metà campo, calcia con il destro dal limite dell’area di rigore e batte Lafont, 2 a 1.

Nel secondo tempo gli uomini di Gian Piero Gasperini archiviano definitivamente la pratica realizzando la rete del 3 a 1 dopo un’azione prolungata. Gomez mette al centro per Duvan Zapata che non riesce a raggiungere la palla, dalla parte opposta arriva Timothy Castagne che crossa sul secondo palo trovando Robin Gosens: il classe ’94 arriva prima di tutti e batte Lafont.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce la vittoria dell’Atalanta all’ottavo posto in classifica al pari di AtalantaTorino Lazio; la Fiorentina resta al decimo posto e perde un’importantissima occasione per continuare a sognare la qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy