Napoli-Frosinone, flusso anomalo di scommesse su espulsione: caso segnalato ai Monopoli di Stato

Napoli-Frosinone, flusso anomalo di scommesse su espulsione: caso segnalato ai Monopoli di Stato

La segnalazione da parte di molte agenzie di scommesse sul flusso anomalo di puntate.

I quotisti Intralot si sono accorti di un flusso di gioco anomalo proveniente da un punto vendita di Frosinone“. E’ questo quanto si legge nel comunicato di Intralot riportato da AGIMEG, agenzia giornalistica sul mercato del gioco.

Potrebbe avere un risvolto importante l’espulsione di Mirko Gori in occasione di Napoli-Frosinone, il caso sarebbe stato segnalato infatti ai Monopoli di Stato per giocate anomale. Tutte le giocate proverrebbero dal territorio ciociaro.

Erano state piazzate giocate in modalità sistema integrale (complessivamente 32 sistemi), con una fissa (espulsione si/no di Frosinone-Napoli, ESITO SI) e 3 partite (sempre diverse) dove appunto c’è 1 e X2 della medesima partita. Il sistema quindi– si legge- si sviluppa in 4ine dove solo una combinazione è vincente e per un importo sempre inferiore ai 1.000 euro. I quotisti hanno chiuso immediatamente quel tipo di scommessa e prontamente hanno avvertito attraverso una relazione l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Al momento la refertazione dell’esito Espulsione SI/No è stata bloccata, pertanto i biglietti sono in stato di appeso”.

3 commenti

3 commenti

  1. Max Battaglia - 2 anni fa

    E Verona juventus? Carpi Genoa? Carpi Empoli? Verona frosinone?

    Mi piace Non mi piace
  2. Ninni Paternò - 2 anni fa

    Partite così è facile l’espulsione o il rigore. Ma la smettano.

    Mi piace Non mi piace
  3. Giovanna E Giuseppe - 2 anni fa

    Segnalate quello ke e’ successo a udine!!!

    Mi piace Non mi piace

Commenti chiusi

Recupera Password

accettazione privacy