Darmian: “Attentati di Parigi mi fanno temere il peggio, sono senza parole”

Darmian: “Attentati di Parigi mi fanno temere il peggio, sono senza parole”

Il laterale del Manchester United sconvolto dagli attentati della capitale francese

Commenta per primo!

Il mondo dello sport si stringe attorno alle vittime degli attentati di Parigi. Anche il calciatore del Manchester United, Matteo Darmian, intervenuto in conferenza stampa quest’oggi, direttamente dal ritiro della Nazionale Italiana, si dice solidale nei confronti dei 130 morti circa della strage della capitale francese. “Sono senza parole per quello che è successo, sono fatti sconvolgenti che ci mettono in allerta e ci fanno temere il peggio – dice l’ex Palermo -. Pongo le mie sincere condoglianze ai familiari di chi ha perso la vita l’altro ieri sera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy