Zenga: “Non ho capito proprio fischi col Genoa”

Zenga: “Non ho capito proprio fischi col Genoa”

Intervenuto in conferenza stampa, al “Tenente Onorato” di Boccadifalco”, l’allenatore del Palermo Walter Zenga ha parlato dei fischi ai giocatori rosanero Javier Pastore ed.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, al “Tenente Onorato” di Boccadifalco”, l’allenatore del Palermo Walter Zenga ha parlato dei fischi ai giocatori rosanero Javier Pastore ed Edinson Cavani. Queste le dichiarazioni raccolte dagli inviati di “Mediagol.it“. “Io sono stato in diversi paesi del mondo. In uno come la Turchia dove c’è un sostegno senza interruzioni per tutta la partita. In un paese come gli Stati Uniti dove non c’è il pareggio e quindi c’è la cultura della sconfitta. Se non mi piace un film che vedo al cinema, o vado via prima, oppure consiglio agli altri di non vederlo. Tre fischi non fanno male, il problema è la prossima volta mi impegnerò di più per far trasformare questi fischi in applausi. Detto questo i fischi a Cavani e Pastore però non li ho capiti proprio. Uno come Cavani si da veramente tanto da fare. Gli si chiede di essere meno egoista, ma quando è altruista e non segna si dice che gioca male”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy