ZAVANELLA-Mediagol: “Spiego struttura impianto”

ZAVANELLA-Mediagol: “Spiego struttura impianto”

In esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, l’architetto Gino Zavanella, padre dello Juventus Stadium, ha descritto nello specifico, settore per settore, la struttura del nuovo impianto di.

Commenta per primo!

In esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, l’architetto Gino Zavanella, padre dello Juventus Stadium, ha descritto nello specifico, settore per settore, la struttura del nuovo impianto di allenamento del Palermo, presentato oggi presso Carini. “Innanzitutto – premette Zavanella – diciamo che dovrebbe essere un centro sportivo di ultimissima generazione. Non mi sono ispirato solo al centro di Vinovo che ho progettato qualche anno fa, ma abbiamo come riferimento i nuovi centri internazionali come quelli di Real Madrid e Barcellona. Ci sono due grandi fabbricati – precisa -: uno il centro di allenamento della prima squadra, sala riunioni, spogliatoi, fisioterapia, idroterapia, poi cè il reparto medicina, magazzini e il settore giovanile con centro medicina e recupero. Inoltre una grande palestra. Nellaltro edificio, destinato ai media, parte degli uffici del Palermo e il ristorante. Una sala multifunzionale anche per convegni fino a 150 persone. Ci sono sei campi da calcio regolari, uno per i portieri, un campo in sabbia, una salita per gli scatti, una tribunetta da mille posti per gli spettatori. Cè anche una foresteria con 45 posti letto per il ritiro della squadra o ospitare chi viene da fuori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy