ZAMPARINI”Seguito Marino,ritenevo Crespo finito

ZAMPARINI”Seguito Marino,ritenevo Crespo finito

Intervistato dalla “Gazzetta di Parma”, il patron rosanero Maurizio Zamparini, ha parlato della prossima sfida tra Palermo e Parma, dellallenatore Pasquale Marino e della città ducale. “E una.

Commenta per primo!

Intervistato dalla “Gazzetta di Parma”, il patron rosanero Maurizio Zamparini, ha parlato della prossima sfida tra Palermo e Parma, dellallenatore Pasquale Marino e della città ducale. “E una squadra strana, ha un potenziale tecnico importante, non ancora espresso appieno. Marino riportò il Catania in serie A e ottenne la prima salvezza con la squadra sua rivale. Ha fatto bene dappertutto, si era rivelato in Sicilia, quando ancora io dovevo scendere. A suo tempo l’avevo seguito. Con Ghirardi i rapporti sono normali, ci vediamo poco, non ci frequentiamo tantissimo. In pratica solo rapporti di lavoro. Parma? Una città opulenta. Qualche volta passo volentieri, anni fa venni a cercare sedi dei miei centri commerciali”. Infine, una battuta anche sul goleador Crespo, attaccante di razza col vizio del gol. “E una grande sorpresa, pensavo fosse finito. Ha carattere, esperienza: Parma per lui ha rappresentato il meglio, l’avvio della carriera italiana, perciò vuole bene alla piazza che l’ha proiettato verso il top”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy