ZAMPARINI: “Mio pensiero su crisi Italia,Monti..”

ZAMPARINI: “Mio pensiero su crisi Italia,Monti..”

“Di tutte le proposte che ho sentito adesso dai politici nessuno pensa ai posti di lavoro, pensano solo a fare tagli, a fare patrimoniali, fare economia come credono di insegnare alla BCE. Il.

Commenta per primo!

“Di tutte le proposte che ho sentito adesso dai politici nessuno pensa ai posti di lavoro, pensano solo a fare tagli, a fare patrimoniali, fare economia come credono di insegnare alla BCE. Il paese ha bisogno di creare un nuovo piano di sviluppo, trovare una cura con calma, gli slogan non servono a niente. Io faccio questo movimento veramente per dare una spinta alla gente, per far cominciare ad essere protagonista la gente. Il vero problema sono le famiglie senza soldi, le aziende che chiudono. La BCE vuole licenziamenti più facili? La BCE deve andare a quel paese, è il male dellEuropa e dellItalia. E un organismo di proprietà delle banche che stampa banconote a 3 centesimi, le da in prestito a noi a 100 euro e le rivuole per 100 euro. Deve essere annullata, le banche centrali devono ricominciare a creare banconote per la gente, non per le banche, così creano solo il debito pubblico”. Lo ha dichiarato a “La Zanzara” su Radio 24, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini. “Un governo Monti con tecnici? Non esiste nessuno con la bacchetta magica, non ritengo nessuno di questi politici in grado di farlo. Un banchiere non conosce i problemi dellItalia, come Tremonti cje da fiscalista ha rovinato lItalia. Ci vogliono professionisti, avvocati, professori, imprenditori, gente che voglia parlare nelle città, lavorare per il proprio futuro città per città e regione per regione – ha aggiunto – Io più capace di un Monti? Non certo a insegnare economia a scuola, ma se mi danno da sistemare lo sviluppo turistico del Paese o a fare limprenditore sono sicuramente in grado. Se serve qualcuno che non deve fare il politico ma fare le cose allora sono pronto a lavorare gratis. Se Monti mi dice di fare un programma per il turismo lo faccio gratis, non voglio poltrone, la stessa cosa se cè da eliminare la burocrazia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy