Volta: “Rigore Lafferty inesistente, penalizzati”

Volta: “Rigore Lafferty inesistente, penalizzati”

Intervenuto in diretta su Teleromagna, il difensore del Cesena Massimo Volta, ha parlato degli episodi che hanno deciso il match tra Palermo e Cesena. Due gli episodi che a suo giudizio hanno.

Commenta per primo!

Intervenuto in diretta su Teleromagna, il difensore del Cesena Massimo Volta, ha parlato degli episodi che hanno deciso il match tra Palermo e Cesena. Due gli episodi che a suo giudizio hanno influenzato l’esito del match, il rigore di Lafferty ed il presunto tocco di mani in area rosanero nell’azione successiva. Ecco quanto dichiarato da Volta. “Il rimpianto per la sconfitta incassata al Barbera è ancora alle stelle, anche perché quel famoso rigore che ci hanno fischiato contro a mio avviso proprio non c’era: nell’azione incriminata – ha raccontato Volta – Lafferty ha infatti commesso fallo sul sottoscritto. Vogliamo poi parlare del penalty non concesso al Cesena qualche minuto dopo? Nella stessa azione due difensori del Palermo hanno toccato la palla con la mano ma l’arbitro, in entrambi i casi, ha lasciato correre”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy